Crea sito

Maccheroncini con carciofi zucca e gamberetti

Maccheroncini con carciofi zucca e gamberetti, un piatto gustoso e ricco, che ben fa da portata principale del menu di Natale.

Un piatto semplice ed equilibrato in cui la zucca e patate sono in concordanza con i sapori dolci e minerali dei gamberi.

Per la preparazione di questa ricetta ho usato dei gamberi bianchi o rosati freschi, trovati in offerta al supermercato, ma si possono acquistare anche quelli surgelati o direttamente le code di gambero già sgusciate.

I Maccheroncini con carciofi zucca e gamberetti si preparano abbastanza velocemente, al netto della pulizia dei gamberi 🙂 e vanno serviti ben caldi con una manciata generosa di pangrattato tostato che darà maggior risalto a tutto il piatto.

Provate a stupire i vostri ospiti con questa ricetta e lasciate un commento per farmi sapere se vi è piaciuta.

Se volete provate altre mie ricette di primi piatti con la zucca come Spaghetti zucca noci e salvia fritta

 

Maccheroncini con carciofi zucca e gamberetti
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Maccheroncini
  • 400 g Zucca
  • 400 g Gamberetti
  • 2 Carciofi
  • 1 Patate
  • Succo di 1/2 limone
  • 2 spicchi Aglio
  • 30 g Pangrattato
  • q.b. Prezzemolo
  • 60 ml Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Maccheroncini con carciofi zucca e gamberetti
    1. Priviamo i carciofi delle foglie esterne, punte e gambi; tagliamoli in 4 parti, eliminiamo la peluria interna, affettiamoli a fini listarelle e mettiamoli a bagno in acqua acidula con il succo di limone.
    2. Tagliamo a cubetti la zucca e rosoliamola in una padella con 2 cucchiai di olio e 1 spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato per 10 min. circa, finché inizierà a dorare e ammorbidirsi; togliamo dal fuoco aggiustiamo di sale e mettiamo da parte in un piatto.
    3. Nella stessa padella aggiungiamo ancora un cucchiaio di olio e mettiamo a soffriggere lo spicchio d’aglio; uniamo i carciofi sgocciolati e facciamoli rosolare per 5 min., aggiungiamo 1/2 bicchiere d’acqua, mettiamo il coperchio e proseguiamo la cottura per 5 min.
    4. Sbucciamo la patata, laviamola e tagliamola a pezzetti; lessiamola in un pentolino con acqua salata per 15 min.; scoliamola e passiamola nello schiacciapatate, ottenendo una purea che useremo per legare il sugo.
    5. Sgusciamo e puliamo i gamberetti eliminando l’intestino. Aggiungiamoli nel tegame con i carciofi insieme alla zucca e alla purea di patate, scaldiamo il condimento su fuoco basso.
    6. Nel frattempo lessiamo la pasta in una casseruola con abbondante acqua salata. Se il condimento dovesse risultare troppo asciutto aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta.
    7. Scoliamo al dente e trasferiamola nella padella con il condimento spolverizziamo con una manciatina di prezzemolo tritato e mescoliamo bene.
    8. Rosoliamo il pangrattato con un pizzico di sale in una padella antiaderente per 2 min. e poi irroriamolo con un filo d’olio.
    9. Distribuiamo i maccheroncini nei piatti caldi, spolverizziamo con il pangrattato condito e serviamo subito.

     

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.