Crea sito

Frittata di spaghetti al sugo semplicissima

Frittata di spaghetti al sugo semplicissima per i vostri pic-nic primaverili!

E’ un piatto che a Napoli prepariamo spesso, per riciclare la pasta avanzata o per un pranzo a sacco nelle gite fuori porta.

Il sugo utilizzato è molto semplice solo pomodoro olio e sale.

Provate anche la versione con la besciamella della Frittata di bucatini con formaggi e besciamella.

Vediamo subito come preparare la frittata di spaghetti al sugo semplicissima.

Vieni a trovarmi anche sui social: Facebook  Pinterestgoogle+, twitterinstangram.

Ti aspetto e mi raccomando, se decidi di provare la ricetta, lasciami un commento o inviami la foto, la posterò sulla mia pagina Facebook e nelle mie storie di Instangram!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6-8 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 400 g Spaghetti
  • 5 Uova grandi
  • 4 cucchiai Parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe (facoltativo)
  • q.b. Olio di semi

Per il sugo

  • 300 g Passata di pomodoro
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. frittata di spaghetti al sugo semplicissima

    In una pentola mettiamo l’acqua e il sale e facciamo bollire.

    Mettiamo a cuocere gli spaghetti e scoliamoli al dente. Lasciamo raffreddare bene.

    Nel frattempo prepariamo il sugo.

    Mettiamo in una padella un filo di olio con la passata di pomodoro, sale e pepe.

    Lasciamo cuocere circa 20 minuti.

    In una ciotola rompiamo le uova, aggiungiamo il parmigiano e mescoliamo con una forchetta.

    Condiamo gli spaghetti con il sugo e poi uniamoli alle uova.

    Mescoliamo bene fino a quando non saranno completamente amalgamati (io uso le mani!)

    Mettiamo sul fuoco una padella con dell’olio di semi, quando sarà ben caldo aggiungiamo gli spaghetti.

    Lasciamo cuocere prima un lato circa 15 minuti a fiamma medio-alta e poi giriamola con l’aiuto di un coperchio o un piatto.

    Lasciamo cuocere ancora 15 minuti.

    A fine cottura mettiamola in un piatto con della carta assorbente e serviamo tiepida o fredda.

  2. frittata di spaghetti al sugo semplicissima

Un consiglio

Potrete aggiungere alla Frittata di spaghetti al sugo semplicissima anche della provola o formaggio a pasta dura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.