Crea sito

Crepes in brodo di carne fatte in casa facili e veloci

Crepes in brodo di carne, un alternativa al classico tortellino.

Tradizionalmente in famiglia, dopo il gran cenone della vigilia si prepara il brodo, di carne o di gallina, con i tortellini.

Quest’anno voglio proporre un cambiamento, invece dei tortellini preparerò queste crepes davvero facili e molto gustose.

La pastella è arricchita dalla presenza del burro e insaporita dalla spezie, come la noce moscata il pepe e la maggiorana.

Vediamo subito come preparare queste buonissime Crepes in brodo di carne.

Se volete altre ricette per fare le crepes provate queste con farina integrale e Nutella.

Vi ricordo infine che Adatta la Ricetta è anche sui social: Facebook PinterestGoogle+, TwitterInstangram. e Youtube.

Vi aspetto per la prossima ricetta e ricordatevi di lasciare un commento o un semplice saluto!

crepes in brodo di carne
  • Preparazione: 25+ riposo in frigo +3 ore per il brodo Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per il brodo

  • 1 kg Carne bovina
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Sedano
  • 1 Carote
  • q.b. Pepe
  • q.b. Sale grosso

Per le crepes

  • 135 g Farina
  • 300 ml Latte
  • 3 Uova
  • 20 g Burro fuso
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

Per il brodo

  1. Mettiamo in una pentola capiente l’acqua e la carne.

    Lasciamo cuocere fino all’ebollizione eliminando la schiuma che si forma in superficie con un mestolo forato.

    Aggiungiamo le verdure e lasciamo cuocere senza coperchio a fuoco basso per 3 ore circa.

    Alla fine eliminiamo il grasso in eccesso e filtriamo.

Per le crepes

  1. Setacciamo la farina in una ciotola, versiamo 150g di latte e amalgamiamo.

    Raccogliamo le uova in un altro recipiente sbattiamo con una frusta e incorporiamo alla farina e al latte.

    uniamo il burro fuso e un pizzico di sale.

    Aggiungiamo a filo il latte restante e continuiamo a mescolare.

    Copriamo e lasciamo riposare in frigo almeno un ora.

    Passato il tempo di riposo aggiungiamo la maggiorana, la noce moscata e il pepe.

    Cuociamo in un padellino leggermente imburrato una alla volta.

    Quando sono pronte, arrotoliamole e ritagliamole in tante strisce.

    Distribuiamole nei piatti e aggiungiamo il brodo bollente e qualche pezzettino di carne.

     

In alternativa

Potrete sostituire il brodo di carne con quello di gallina o pollo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.