Bucatini all’amatriciana ricetta originale

Bucatini all’amatriciana ricetta originale di Amatrice, la città in provincia di Rieti dov’è nato questo primo piatto semplice e godurioso!

Spesso chiamano questo sugo “matriciana” ma il termine corretto è “amatriciana” proprio perchè prende il nome dalla città in cui è nato.

La ricetta prevede l’uso dei pomodori pelati e del guanciale ma potrete sostituirli con la passata di pomodoro (che i miei figli preferiscono) e la pancetta.

Vediamo subito come preparare questo semplicissimo piatto di Bucatini all’amatriciana

Se cercate altre idee per preparare un ottimo primo semplice e veloce vi suggerisco la Pasta al sugo con tonno olive e capperi oppure se vi dovesse avanzare della pasta provate la Frittata di bucatini con formaggi e besciamella

Se vi è piaciuta la ricetta fatemelo sapere….vi aspetto sui miei canali social!

FACEBOOK: pagina ufficiale

PINTEREST: tutte le mia bacheche

YOUTUBE: tutte le mie video ricette

INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per questa ricetta ho utilizzato i bucatini ma potrete scegliere anche una pasta corta tipo penne o tortiglioni.

350 g bucatini
750 ml passata di pomodoro (o 2 scatole pomodori pelati )
200 g guanciale
100 g pecorino romano (circa)
q.b. pepe nero in grani

Strumenti

1 Pentola
1 Tagliere
1 Coltello

Passaggi

Prepariamo il sugo

Tagliamo il guanciale a tocchetti eliminando la cotenna.

Mettiamolo in una pentola (senza condimenti) e lasciamolo cuocere a fuoco medio; quando sarà sciolto il grasso aggiungiamo la passata di pomodoro o i pomodori pelati schiacciati con una forchetta, e lasciamo cuocere a fuoco basso.

Dopo circa 40 minuti controlliamo la consistenza: dovrà risultare corposa e densa.

Regoliamo di sale e pepe.

Nel frattempo mettiamo l’acqua per i bucatini e al bollore cuociamoli per il tempo indicato sulla confezione.

Scoliamoli e rimettiamoli nella pentola.

Aggiungiamo il sugo e il pecorino e amalgamiamo.

Serviamo subito con una spolverata di pecorino e pepe nero macinato.

I nostri bucatini all’amatriciana sono pronti!

Consigli per un sugo all’amatriciana perfetto:

Non aggiungere mai la cipolla, l’aglio o il parmigiano.

Attenzione al sale visto la presenza del pecorino e del guanciale regolate di sale solo alla fine.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.