Zucca? Cuciniamola così! Ricette con la zucca.

Zucca?Cuciniamola così!

 

La zucca diventa protagonista in cucina in questo periodo. Colorata, dolciastra, con la buccia diversa da specie a specie, facile da cucinare e decisamente versatile. La possiamo trovare nel ripieno dei tortelli, negli sformati e nei gratin, nelle vellutate, nei risotti, nelle torte e nelle crostate. Ecco delle ricette con la zucca facili e veloci!

Le varietà di zucca più conosciute

Marina di Chioggia: di forma rotonda e molto schiacciata ai poli con scorza rugosa di colore che variadal grigio al verde e con polpa compatta, dolce e molot saporita.
Lunga di Napoli: di forma allungata, quasi cilindrica, con un rigonfio da una parte. Il colore della scorza è di arancio-ruggine e dalla polpa gustosa.
Americana: di forma rotonda, con costolature molto evidenti e i colori della scorza che variano dall’arancio al verde. Polpa dal sapore inconfondibile.

E le zucche gialle”strane” le conoscete?
  • ZUCCA BIG MAX. Varietà dalle grosse dimensioni, dal colore giallo, con polpa soda che si conserva a lungo.
  • ZUCCA GHOST RIDER. Piccola zucca dalla scorza verde-giallo a coste appena accennate.
  • ZUCCA NOCE DI BURRO. E’ una delle specie di zucche muschiate, di colore giallo, caratterizzata dalla sua polpa tenera e “burrosa”.
  • ZUCCHE PASTICCINE GIALLE. Piccole e molto decorative. Farcite sono molto gustose.
  • ZUCCHE PICCOLE MUSCHIATE. Dal colore giallo vivace, ideale per cucinare delle singole porzioni o anche per decorazione.
  • ZUCCA SPAGHETTI. Ha una polpa fibrosa e quando è completamente matura si colora di giallo.
Ma quanto fa bene la zucca? Sapete che è una preziosissima alleata in cucina e per la salute?

La zucca è una bomba di vitamine: ABC e K ma anche di minerali  come ferromanganeseramefosforomagnesiopotassio. Preferite sempre le varietà invernali, perché sono ricche di pigmenti carotenoidi antiossidanti.

Non buttate i semi della zucca di Halloween!

Prelevate i semi, puliteli dai filamenti e cuoceteli in fprno a 180°C per un’ora circa. I semi della zucca di Halloween contengono fitosteroli e acidi grassi che svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione delle malattie cardiovascolari . I semi di zucca potrebbero contribuire a migliorare il tasso di colesterolo.

 

Se ti piace la mia raccolta di ricette

puoi ricevere direttamente la mia newsletter

(trovi il form in home page)

Oppure

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi vistare il nostro sito clicca su

cadalera.it

oppure seguici su 

Facebook

Twitter

Istagram

Torna alla home

Ricette con la zucca!

Carbonara di zucca

Carbonara di zucca

Non mi vogliano male gli estimatori della vera pasta alla carbonara. Questa è la mia versione della carbonara vegan, o… Continua
Precedente Focaccia ai cereali cotta in padella con spinaci e pistacchi Successivo Verdure dimenticate, bontà da riscoprire

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.