Vellutata di carote e zucca con tofu al sesamo

 

crema carote tofu

Il freddo e l’inverno sono ottimi motivi per rintanarsi tra le mura domestiche a sperimentare piatti e sapori nuovi. Tra i piatti che più rappresentano questa stagione ci sono le zuppe, le vellutate, le minestre in generale. Non amate da tutti, ma molto apprezzate da chi è attento alla linea e ama gusti e sapori autentici. Ecco allora come nasce questa semplicissima vellutata di carote e zucca con tofu al sesamo, trasformato, per l’occasione, in un finto stecco gelato salato. Un’idea veloce, simpatica e light per gustare un piatto semplicissimo e leggero in stile vegan.

Vedi anche:

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 carote
  • 150 di zucca
  • 1 patata medio-piccola
  • 1/2 porro
  • acqua fredda
  • 1 panetto di tofu (anche alle erbe)
  • 50 g di sesamo
  • 3 cucchiai di panna di soia
  • 2 cucchiai di olio evo

Preparazione:

  1. Sbucciate e tagliatele a cubetti piccoli, possibilmente della stessa dimensione le carote, la patata e la zucca.
  2. In una casseruola rosolate il porro precedentemente, aggiungete le verdure e ricoprite tutto con tanta acqua quanto basta a coprire il tutto.
  3. Mettete il coperchio e toglietelo solo al momento dell’ebollizione. Regolate di sale e di pepe.
  4. Cuocete la vellutata per circa 20-25 minuti.
  5. Preparate lo stecco di tofu al sesamo, ricavando la forma dal panetto. Passatelo nei semi di sesamo e cuocetelo in padella con pochissimo olio evo, girandolo a metà cottura e facendo in modo che assuma un colore dorato.
  6. Infilzatelo con uno stecco lungo.
  7. Con il minipilmer frullate le verdure direttamente in pentola, fino a quando non avrete ottenuto una crema liscia ed omogenea.
  8. Servite subito la vellutata di carote e zucca con un filo d’olio e della panna di soia in superficie, ultimando con lo stecco di tofu a lato del piatto.

 

Mara Toscani

 

Ricetta tratta e rivisitata da “Slowly Veggie”

Precedente Plumcake veg di carote e nocciole Successivo Chips di cavolini di Bruxelles

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.