Torta di mele e crema pasticcera leggera | Ricetta senza uova e senza burro

Io amo alla follia quelle torte golosissime, ricche di crema, quelle che al primo morso ti sbrodoli come i bambini! Ma quante calorie però… Troppe davvero. Proviamo ad alleggerire il dolce eliminando le uova e il burro, sostituendo la farina raffinata con farina semintegrale e aggiungendo tante buone mele gialle. Cosa ne dite? Proviamo? Ecco la mia versione della torta di mele e crema pasticcera leggera.

Mele per tutti i gusti…

Torta di mele e crema pasticcera leggera | Ricetta senza uova e senza burro
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    6
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla senza uova e senza burro

  • 400 g farina semi integrale
  • 150 ml Acqua fredda
  • 80 g Zucchero grezzo di canna
  • 70 ml Olio di semi di girasole (o olio extravergine d’oliva delicato)
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia (o scorza di limone)
  • 1 pizzico Curcuma in polvere
  • 1 pizzico Sale

per la crema pasticcera leggera

  • 500 ml Latte
  • 200 g Zucchero
  • 70 g Farina
  • 30 g Amido di mais (maizena)
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia

Preparazione

Per la pasta frolla senza uova e senza burro

    1. Nella planetaria versate la farina semi integrale, lo zucchero integrale di canna, l’estratto di vaniglia, il pizzico di curcuma per colorare appena, il lievito per dolci e il pizzico di sale.
    2. Azionate la planetaria e a filo unite l’olio di semi di girasole o in alternativa un olio extravergine d’oliva delicato.
    3. Unite anche l’acqua fredda a filo.
    4. Dovrete ottenere un impasto omogeneo e liscio.
    5. Lasciate riposare in frigorifero per un’ora.

Per la crema pasticcera leggera

    1. Scaldate il latte senza portarlo a bollore.
    2. In una ciotola versate la farina, lo zucchero e la maizena.
    3. Unite a filo il latte caldo, sbattendo il tutto con una frusta evitando la formazione dei grumi.
    4. Aggiungete anche l’estratto di vaniglia.
    5. Rimettete la crema sul fuoco e portate a ebollizione senza mai smettere di mescolare.
    6. Trascorsi 3 minuti circa dall’ebollizione, spegnete, versatela in una ciotola e copritela con un foglio di pellicola a contatto, in modo tale che non si formi la classica pellicina in superficie.
    7. Mettete in frigorifero a raffreddare per almeno 30 minuti.

Montaggio della torta di mele e crema

    1. Stendete la pasta frolla senza uova e senza burro in una tortiera da 22 cm di diametro ricordandovi di foderarla con carta da forno.
    2. Bucherellate il foondo e i bordi.
    3. Versate la crema senza esagerare con le dosi, ne bastano due dita.
    4. Tagliate 2 mele gialle a cubetti o a fetrinw, come preferite e distribuitele sulla superficie della torta.
    5. Per una versione ancora più golosa potete spennellare la superficie della torta con della marmellata di albicocca, di arancia, o meglio ancora, con la marmellata di scarto di centrifuga. Vi lascio la ricetta a fine pagina.
    6. Infornate in forno già caldo a 180°C per 40 minuti circa.
    7. Lasciate rafrreddare.

Note

Ecco la ricetta della mia MARMELLATA CON SCARTO DI SPREMUTA, un’idea antispreco golosissima. Assolutamente da provare!

Per leggere la ricetta clicca QUI

Marmellata con scarto di spremuta

Se ti piace la mia raccolta di ricette

puoi ricevere direttamente la mia newsletter

(trovi il form in home page)

Oppure

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi vistare il nostro sito clicca su

cadalera.it

oppure seguici su 

Facebook

Twitter

Istagram

Torna alla home

Precedente Risotto alla zucca e formaggio di capra con cipollotti fritti Successivo Dado vegetale granulare | Fatto solo con gli scarti della verdura

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.