Crea sito

Tagliatelle verdi con salsa di noci e broccolo romanesco

 

tagliatelle-noci-broccoli

Ci sono quei giorni in cui si apre il frigorifero e non si sa proprio cosa preparare. Ecco che allora nascono piatti “dell’ultimo minuto” i cui risultati si rivelano poi ottimi. E’ il caso di queste tagliatelle verdi con salsa di noci e broccolo romanesco. Deliziose, leggere, salutari. Cosa chiedere di più?

Cavolo broccolo verde: le sue proprietà

Il cavolo broccolo verde o romanesco, detto anche cimoso, appartiene alla famiglia dei cavoli (Brassica oleracea) e stupisce per la perfezione del disegno delle sue cimette che si ripetono come frattali. La stagionalità va da ottobre ad aprile.
Ha un gusto dolce e, come come tutti i cavolfiori, può essere consumato crudo, condito con olio, sale e limone, oppure cotto in vari modi: lessato e ripassato in padella (broccoli strascinati), fritto in pastella o usato nelle zuppe e nelle minestre. Il modo migliore per mantenerne tutte le proprietà nutrizionali è quello di cuocerlo stufato o a vapore, per non più di venti minuti. La cottura in acqua, specialmente se prolungata, distrugge gran parte delle vitamine, lo rende poco digeribile e di odore sgradevole.
Contiene vitamina C e calcio ed è considerato antitumorale. Ha grande quantità di fibre che aiutano il lavoro dell’intestino e scongiurano i tumori legati all’apparato digestivo. (fonte Alimentipedia)

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di tagliatelle verdi o normali senza uova
  • 200 g di broccolo romanesco
  • 60 g di noci
  • 30 g di tofu
  • 3 cucchiai di panna vegetale
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • pepe

Procedimento:

  1. Dividete il broccolo romanesco in cimette, quindi lessate il tutto in acqua bollente e salata per 10 minuti circa. Scolatele e tenete l’acqua di cottura.
  2. Affettate uno spicchio d’aglio e mettetelo a dorare  in una padella con l’olio. Unite le cimette, spolverizzate con pepe e mescolate, proseguendo la cottura per 5 minuti.
  3. Lessate le tagliatelle verdi nell’acqua dei broccoli riportata a bollore.
  4. Frullate le noci con il tofu e la panna creando una salsa.
  5. Scolate le tagliatelle verdi non troppo asciutte, conditeli subito con la salsa di noci e unite le cimette di broccolo romanesco.
  6. Servite ben caldo con gherigli di noci.

Ti piacciono i broccoli? Ecco altre ricette golose:

 Carpaccio di broccoli con gamberi al Balsamico

 Mini crumble con pure di patate, broccoli e grano saraceno

 Crostata di pane con flan di gambi e cime di broccoli

 Spaghetti al pesto di curry e pinoli, su battuta di broccoli

 Panini con farina di castagne e broccoli

 

Pubblicato da mara

a tutto c'è un perchè..il mio è vino e cucina.e a ciascuno il suo....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.