Crea sito

Spezzatino di pollo con miele e soia (139 Kcal)

spezzatino, pollo, soia

Piatto con sentore quasi dolce, molto delicato, che è nato dalla mia arte migliore, ovvero quella del riciclo! C’era un petto di pollo in frigorifero che stava di tentando la fuga, da quanto tempo sostava lì, e allora avendo anche sotto mano un vasetto di miele regalatomi il giorno precedente, ho pensato di creare un piattino “pseudo-china-food” per il mio pranzetto light sola soletta.

Le proprietà della salsa di soia

salsa, soiaLa salsa di soia è nato come un condimento utilizzato per dare ai cibi un aroma di carne.  Questa salsa presenta il 53% di acqua, 19% di soia, 15,99% di grano tostato, 12% di sale (12%) e lo 0,01% di koji. Come tutti i legumi, anche la soia è ricca di proteine, ma la proprietà che rende questo condimento molto importante è che ha pochissime calorie, circa 60 ogni 100 grammi.
La salsa di soia, se inserita in una dieta che limita l’uso di grassi animali, partecipa all’abbassamento del colesterolo, grazie all’azione delle fibre, che aumentando la sensazione di sazietà riducono l’assorbimento di altro cibo.
Non solo poche calorie, dunque, tra le proprietà della salsa di soia. Sono sempre le fibre, infatti, a rendere partecipe questo condimento orientale nel processo di risveglio dell’intestino pigro. Le fibre solubili, assorbendo l’acqua, favoriscono lo svuotamento dell’intestino, mentre quelle insolubili stimolano la motilità intestinale, con un effetto lassativo. Favoriscono, inoltre, l’espulsione di tossine e colesterolo cattivo.
Date le poche calorie e le numerose proprietà, non resta altro che inserire la salsa di soia nel proprio piano alimentare e aspettare i primi risultati.


Vediamo la ricetta dello spezzatino di pollo con miele e soia

Ingredienti:

  • 1 petto di pollo tagliato a pezzi
  • 2 cucchiai di miele
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di aceto balsamico
  • sale
  • pepe
  • olio EVO

Procedimento:

Rosolare i cubi di pollo nella padella con un filo d’olio, aggiungere il miele, la salsa di soia, l’aceto balsamico. Salare e pepare.
Cuocere per circa 10-12 minuti, fino a che il pollo, cuocendo, avrà assorbito la salsa agrodolce e quella rimasta si sarà addensata.

 

Fonti: guidaconsumatore.com

Photo Credits: flickr.com/photos/poluz/1458275403/

 

Pubblicato da mara

a tutto c'è un perchè..il mio è vino e cucina.e a ciascuno il suo....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.