Crea sito

Sacher al bicchiere, ricetta vegan

sacher bicchiere

Fino a pochi giorni fa sembrava arrivata l’estate. E invece in men che non si dica il freddo si è fatto risentire. Avevo già in mente bavaresi alla frutta, dolci leggeri e colorati. Poi mi sono ricreduta e ho creato una golosa sacher al bicchiere, ricetta vegan.
 Dolce semplice da preparare e molto gustoso. Vietato contare le calorie! Anche se qualcuna riusciamo a dimenticarla grazie all’eliminazione di uova e latticini. Gran figurone.

Ingredienti per il biscuit sacher vegan (6 persone circa):

  • 180 g di farina
  • 130 g di zucchero
  • 125 ml di latte di soia
  • 110 ml di olio evo
  • 80 ml di acqua calda
  • 50 g di cacao amaro
  • 25 g di mandorle tritate
  • 25 g di nocciole tritate
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • pizzico di sale

Altri ingredienti:

  • 300 g di glassa al cacao fondente pronta (Lidl, ottima)
  • mandorle tritate
  • marmellata di albicocche

Procedimento per il biscuit sacher vegan:

  1. In una ciotola mescolate la farina, lo zucchero, il cacao, il lievito e il pizzico di sale.
  2. Unite lentamente il latte, l’olio e l’acqua calda e fate amalgamare bene il tutto .
  3. Mettete l’impasto in una teglia quadrata o rotonda e infornate a 175° per 30 minuti circa.
  4. Lasciate raffreddare completamente suuna gratella prima di tagliare.
  5. Ricavate dei dischi grandi come il bicchiere.

Montaggio:

  1. Per prima cosa sciogliete una piccola parte di glassa al cioccolato, aiutandovi con il microonde. Su un foglio di carta da forno create dei decori con la glassa che poi lascerete raffeddare in frigorifero.
  2. Nel bicchiere iniziate la composizione della sacher al bicchiere mettendo sul dondo il primo disco di biscuit sacher vegan.
  3. Con l’aiuto di un sac à poche, distribuite la marmellata sul disco di biscuit sacher.
  4. Create uno strato di mandorle tritate e disponete un altro disco di biscuit sacher.
  5. Terminate con altra marmellata e un ultimo disco.
  6. Sciogliete la glassa rimasta, versatela nel bicchiere fino all’orlo. Infilate delicatamente al centro il decoro di cioccolato preparato in precedenza e mettete il tutto in frigorifero a raffreddare.

 

 

Pubblicato da mara

a tutto c'è un perchè..il mio è vino e cucina.e a ciascuno il suo....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.