Purè di sedano rapa con patate e verde di porri

Avete mai assaggiato il sedano rapa? E se preparassimo un purè di sedano rapa con patate e verde di porri? Un contorno tra i più classici, ma ricreato con un tubero poco conosciuto e la parte verde dei porri per non sprecare niente.

Sfoglia la mia raccolta “Ricette curiose con gli scarti delle verdure”.
Leggi QUI

Purè di sedano rapa con patate e verde di porri
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1/2 Sedano rapa
  • 500 g Patate rosse
  • 1 bicchiere Latte
  • La parte verde di un porro
  • 50 g Burro (o olio extravergine d’oliva)
  • 50 g Parmigiano reggiano (facoltativo)

Preparazione

    1. Pulite e riducete a pezzi il sedano rapa e cuocetelo finché sarà morbido.
    2. Lessate le patate con la buccia .
    3. Passate il sedano rapa al passaverdure e schiacciate le patate.
    4. Unite le verdure.
    5. Nel frattempo cuocete al vapore la parte verde del porro e passatela poi al passaverdure per eliminare le fibre dure.
    6. Unite il porro al purè di sedano rapa.
    7. Mantecate con burro o olio extravergine d’oliva, latte e Parmigiano reggiano.
    8. Servite subito.

Note

Verdure, tuberi e erbe dimenticate: bontà da riscoprire

Sempre più spesso si vedono sui banchi dei supermercati, quanto più spesso se ne sente parlare in tv e on line, sono le verdure dimenticate, a noi quasi sconosciute in cucina, o che perlomeno siamo abituati a vedere o gustare sotto altre forme e colori. E il sedano rapa fa parte di questa “black list”:
Impariamo a cucinare questi ortaggi, tuberi ed erbe di campo che una volta venivano consumati quotidianamente e che rappresentano una ricchezza sconosciuta per il nostro benessere.

 

Se ti piace la mia raccolta di ricette

puoi ricevere direttamente la mia newsletter

(trovi il form in home page)

Oppure

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi vistare il nostro sito clicca su

cadalera.it

oppure seguici su 

Facebook

Twitter

Istagram

Torna alla home

Precedente Biscotti alla barbabietola Successivo Focaccine con bucce di carote e farina di quinoa, cotte in padella

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.