Pesto caipirinha e tanta voglia di mare

State pensando al mare? Magari mentre bevete un profumato cocktail in spiaggia? Magari una Caipirinha ghiacciata? E se il suo gusto e i suoi profumi di estate li trasformiamo in un golosissimo pesto caipirinha?
Avete amici amanti di gusti particolari e un po’ alcolici? Ecco che allora questo gustosissimo pesto estivo, leggero e ovviamente dal sapore di Vodka, anche se la ricetta originale prevede la Cachaca, fa proprio per voi!
Allora cosa aspettate a preparare questo curioso pesto caipirinha?

Pesto Caipirinha e tanta voglia di mare
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • qualche foglia di menta
  • 1 mazzetto Basilico
  • 1 mazzetto Rucola
  • 2 manciate di mandorle pelate
  • 2 manciate di formaggio grattugiato
  • 1 bicchierino Vodka
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe bianco

Preparazione

    1. Nel mixer frullate le mandorle con il formaggio grattugiato.
    2. Aggiungete poi la menta, il basilico e la rucola.
    3. Regolate di sale e di pepe.
    4. Unite l’olio extravegine d’oliva a filo fino ad ottenere la consistenza desiderata.
    5.  Solo alla fine aggiungere 3 cucchiai di Vodka, frullando di nuovo e brevemente.

    Con questo pesto potete condire un buon piatto di pasta con l’aggiunta di gamberi e calamari.

Note

Menta, aromatica dalle mille virtù

Alito cattivo, pelle infiammata
Preparate l’infuso di menta lasciando 50 g di foglie o fiori freschi o secchi in un litro d’acqua bollente per 10 minuti e fate sciacqui e gargarismi per l’alito e impacchi pe la pelle.

Maschera rinfrescante e tonificante
Preparate l’infuso mettendo un pugnetto di menta fresca in mezza tazza d’acqua bollente per circa 15 minuti. Lasciate intiepidire coperto, filtrate, aggiungete 1 tazzina di yogurt greco e stendete sul viso per 20 minuti. Sciacquate cin acqua tiepida.

Pelle grassa
Preparate l’infuso lasciando 50 g di fiori e foglie freschi o secchi in un litro d’acqua bollente per 10 minuti e filtrate. Lavatevi e tamponate con l’infuso di menta con un batuffolo di cotone.

Piedi stanchi e gonfi
Preparate l’infuso lasciando 100 g di menta in acqua bollente per circa 10 minuti. Non filtrate e  e immergetevi i piedi, una volta intiepidita, per almeno 15 minuti.
In alternativa fate un pediluvio per 15 minuti con 20 g di menta, 20 g di camomilla, 20 g di maggiorane, 20 g di timo e 20 g di rosmarino.

 

 

Se ti piace la mia raccolta di ricette

puoi ricevere direttamente la mia newsletter

(trovi il form in home page)

Oppure

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi vistare il nostro sito clicca su

cadalera.it

oppure seguici su 

Facebook

Twitter

Istagram

Torna alla home

Precedente Trattamenti cosmetici con frutta e verdura Successivo Hamburger vegetariani di fagioli e spinacini

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.