Pectina fatta in casa | Addensante per marmellate

Premetto che la ricetta della pectina fatta in casa non è mia, ma di Lisa Casali, che ringrazio molto per averla condivisa sul suo libro “Autoproduzione in cucina”.
E siccome non amo sprecare e amo autoprodurre, quale occasione migliore per produrre l’addensante per marmellate? La pectina fatta in casa è semplicissima da preparare e 100% antispreco. Gli ingredienti che servono sono scorze di agrumi, torsoli e bucce di mela, acqua e succo di limone.

Per produrre la pectina fatta in casa non dovete mettervi a sbucciare un chilo di frutta. Questi scarti io li conservo nel tempo. Ogni volta che preparo una spremuta, conservo la polpa di scarto e le bucce. E lo stesso vale per gli scarti di mele e pere, con l’unica accortezza di aggiungere  qualche goccia di succo di limone per non farle annerire. E poi ripongo i miei contenitori in frigorifero.

Sapete che con le bucce di pesca ho preparato delle golosissime gelatine? Leggete la ricetta! Cliccate QUI

E poi…

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:2 ore circa minuti
  • Cottura:2 ore circa minuti
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g scorze di agrumi
  • 500 g torsoli e bucce di mele (e pere)
  • 700 ml Acqua
  • il succo di un limone

Preparazione

    1. Lavate e sbucciate la frutta.
    2. Fino al momento dell’utilizzo conservate bucce e scarti coperti da acqua fredda e succo di limone.
    3. Frullate tutti gli scarti,aggiungete l’acqua e cuocete a bagnomaria  per 2 ore circa, mescolando di tanto in tanto.
    4. Filtrate attraverso un colino a trama fine.
    5. Il composto da ottenere dovrà essere simile alla marmellata, per cui dall’apparenza “collosa”.
    6. Distribuite la pectina fatta in casa nel contenitore del ghiaccio. E una volta che i cubetti saranno congelati, potrete trasferirli in un sacchetto e conservarli in freezer, utilizandoli all’evenienza.

    Per un kg di frutta utilizzate 250 g di pectina fatta in casa e 500 g di zucchero possibilmente di canna.

Note

Fonti: Lisa Casali “Autoproduzione in cucina” Gribaudo Ed.

 

 

Se ti piace la mia raccolta di ricette

puoi ricevere direttamente la mia newsletter

(trovi il form in home page)

Oppure

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi vistare il nostro sito clicca su

cadalera.it

oppure seguici su 

Facebook

Twitter

Istagram

Torna alla home

Precedente Dolci per la colazione | Raccolta di ricette a costo zero Successivo Menù di Pasqua e Pasquetta | Raccolta di ricette antispreco per pic-nic

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.