Crea sito

Maltagliati veg di prezzemolo e zucca con panna e porri

Maltagliati veg di prezzemolo e zucca con panna e porri

A volte se si pensa alla pasta fresca, si paragona al fatto che richieda parecchio tempo ad essere preparata. Niente di più sbagliato. La pasta fresca è veloce e semplice da preparare. E allora perché non sporcarsi le mani? Oggi in versione vegan ricetta con lecitina di soia in sostituzione delle uova. Ecco pronti in poco tempo i maltagliati veg di prezzemolo e  zucca con panna e porri.

Pasta fresca che passione….


MALTAGLIATI VEG DI PREZZEMOLO E ZUCCA CON PANNA E PORRI

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 400 g di farina semi integrale
  • 80 g di zucca
  • 100 g di prezzemolo
  • 2 cucchiai di lecitina di soia
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 6 cucchiai d’acqua più altra per impastare (se necessaria)
  • sale

Per il condimento:

  • 1 porro
  • 125 ml di panna di riso o di soia
  • 1 cucchiaino di gomasio (o di più a seconda dei gusti)
  • 1 cucchiaio di margarina o burro vegetale
  • pepe bianco
  • noce moscata

PREPARAZIONE:

  1. Pulite la zucca, tagliatela a piccoli pezzi e cuocetela al vapore. Lavate e pulite il prezzemolo.
  2. Frullate separatamente zucca e prezzemolo.
  3. In due ciotole o con l’aiuto della planetaria, versate la farina e dividetela.
  4. Nel bicchiere del minipilmer unite la lecitina di soia, l’olio evo e l’acqua. Mixate il tutto fino ad ottenere un composto denso (se ci sono ancora piccoli grumi di lecitina, non importa).
  5. Versate il composto, che non fa altro che sostituire l’uovo, nella farina. Aggiungete in una ciotola la purea di zucca e nell’altra il prezzemolo e iniziate ad impastare.
  6. Una volta ottenuti due impasti lisci ed elastici, lasciate riposare i panetti almeno 30 minuti sul tagliere coperti da una ciotola di vetro.
  7. Lavorate la pasta e stendetela molto sottile. Con la rotella tagliapasta ricavate i maltagliati, rettangoli o rombi di 3 cm per 8 cm.
  8. Tagliate il finissimo il porro e appassitelo in padella con la margarina o il burro vegetale. Deve diventare trasparente. Durante la cottura potete aggiungere un cucchiaino d’acqua per non farlo bruciare. Unite la panna vegetale e il gomasio e abbassate la fiamma al minimo.
  9. Cuocete i maltagliati veg in acqua bollente e salata per 2-3 minuti. Con l’aiuto della schiumarola trasferiteli nella padella con il condimento di panna e porri. Alzate di nuovo la fiamma e saltate per qualche minuto. Regolate con altro gomasio, se necessario e aggiungete pepe bianco e noce moscata se vi piacciono.
  10. La stessa pasta è perfetta anche per le lasagne.

Sostituire le uova

sostituire le uova

Un uovo può essere sostituito con:

  • 2 cucchiai di latte di soia in polvere mescolato con 2 cucchiai di acqua (1 cucchiaio da minestra corrisponde a circa 10 grammi)
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • 2 cucchiai di amido di mais (maizena)
  • ½ banana matura (nei dolci)
  • ¼ di tazza di yogurt di soia (circa 40 grammi)
  • 2 cucchiai di tofu tritato (in questo caso il tofu, se in panetto, va frullato con il liquido della ricetta, se è vellutato aggiunto all’impasto)
  • 2 cucchiai di farina di ceci
  • ¼ di tazza di mela grattugiata (circa 40 grammi)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (è indicato soprattutto nelle preparazioni dove è presente del cioccolato)
  • Miscela di semi di lino polverizzati finemente con l’aiuto di un mixer insieme a 3 cucchiai di acqua. (Questa miscela ha un sapore non neutro ed influenza la ricetta: si adatta bene, però, alle farine integrali, e alle preparazioni con del cacao ma non agli impasti dall’aroma delicato).

Appunti e spunti: Vegolosi e LaboratorioVeg

Mara Toscani

Pubblicato da mara

a tutto c'è un perchè..il mio è vino e cucina.e a ciascuno il suo....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.