Involtini di pollo e prosciutto gratinati al pepe rosa

Involtini di pollo, prosciutto, pepe rosa

Avete voglie di preparare qualcosa di sfizioso, delicato e d’effetto? Bene. Ecco gli involtini di pollo e prosciutto gratinati al pepe rosa. Figurone assicurato.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 petto di pollo a fette
  • 2000 ml di besciamelle
  • 8 fette di prosciutto crudo
  • pepe rosa
  • olio EVO
  • sale
  • pepe

Procedimento:

Prendere le fette di petto di pollo tagliato e dividerlo a sua volta per il lungo, disporvi sopra ad ognuna una fetta di prosciutto crudo ed avvolgerle su se stesse, sigillandole con dello spago o uno stuzzicadenti.
Rosolarle in padella con un filo d’olio, per 5 minuti, rigirandole una volta sola, con molta cura.
Trasferire il tutto in pirofila, coprire di besciamelle (senza esagerare), terminare con il pepe rosa e cuocere in forno già caldo a 200° per 10 minuti.

Involtini di pollo, prosciutto, pepe rosa

Ingredienti per la besciamelle:

  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • 500 ml di latte
  • noce moscata
  • sale

Procedimento per la besciamelle:

In un pentolino scaldare il latte, salarlo ed aggiungere il pane spezzettato; continuare la cottura per qualche minuto, dopodiché togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. In un altro pentolino preparare la besciamelle. Fare sciogliere il burro in un pentolino, a fuoco basso. Versare gradualmente la farina, mescolando continuamente affinché non si formino grumi.
Appena la crema avrà acquisito un colore ambrato togliere il pentolino dal fuoco e versarvi il latte caldo, continuando a mescolare. Amalgamare bene e rimettere sul fuoco basso, aggiungendo sale e noce moscata. Mescolare e lasciate scaldare per circa 15 minuti, fino a quando la besciamelle non si sarà addensata.

Il mio abbinamento

Montepulciano d’Abruzzo Rosè

Ottenuto dalla vinificazione in “bianco” del Montepulciano d’Abruzzo, questo nobile vitigno, vinificato in modo particolare, fornisce un vino rosé dalla fruttuosità avvolgente. Il Montepulciano d’Abruzzo è un vitigno eclettico che ben si presta a diverse lavorazioni. Il Cerasuolo D’Abruzzo è una chiave di lettura diversa di questo importante vitigno e si presenta come un vino estremamente interessante e particolare per la sua spiccata personalità.
Il vino si presenta di un colore rosato cerasuolo brillante con eleganti profumi di frutta fresca rossa e fini note floreali. Sapore piacevole, fresco, con una buona acidità e di lunga persistenza aromatica. Ottimo con pesce e carne bianca alla griglia, zuppe di pesce, arrosti di carni bianche, carne bianche in salsa, trippa, pizza e formaggi semi stagionati.

 

 

Precedente Gorgonzola Dop e vino: coppia difficile e speciale Successivo Eggs and bacon Italian cupcakes

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.