Crea sito

Fette biscottate di grano saraceno e castagne con mirtilli rossi e nocciole | Senza glutine, latte e lievito

Le fette biscottate di grano saraceno e castagne sono la colazione perfetta! Senza glutine, latte e lievito, sono ideali per chi vuole fare il pieno di energia senza rinunciare al gusto.

Vi siete mai soffermati a leggere l’etichetta e gli ingredienti di un pacchetto qualsiasi di fette biscottate? Inanzitutto tanta farina di grano tenero o nel caso di fette integrali, supplementate il più delle volte di crusca di scarso valore nutrizionale. Poi zucchero o edulcoranti, poi amidi indistinti, spesso lattosio e altri ingredienti. Insomma diciamolo, non sono il massimo per il nostro organismo.

fette biscottate senza glutine

Adesso vi chiederete ” Ma io dove trovo il tempo per preparare le fette biscottate?” Basta organizzarsi! E prepararle una volta sola ma in quantità maggiore. E congelare. E consumare al bisogno. Più facile a dirsi che a farsi.

Il Dott. Mozzi sconsiglia l’utilizzo del miele in ricette che richiedono cottura. Per ovviare a questo problema, potete sostituirlo con la stessa quantità di succo d’acero o dimezzare le dosi con lo zucchero di canna o provarle senza zucchero, che io faccio molto spesso. La dolcezza della farina di castagne e i mirtilli rossi vi faranno dimenticare l’assenza dello zucchero.

Altre ricette sfiziose:
Fette biscottate con farina di fave | Ricetta D&A rivisitata 
Fette biscottate fatte in casa | Ricetta fette biscottate senza glutine 
Cantucci salati di ceci, semi di zucca e noci | Snack sfizioso senza glutine
Torta salata di grano saraceno con topinambur, patate e spinaci invernali | Ricetta torta salata senza glutine 
Focaccia di lenticchie rosse ripiena di cime di rapa
Pan bauletto con zucca e grano saraceno | Ricetta pane di zucca senza glutine 



La mia amica Silvia
Ma dove imparo tutte queste cose? Dalla mia cara amica Silvia Zeno e tante mamme come lei, attraverso la pagina facebook “I segreti di Silvia, in cui prepararano manicaretti per tutta la famiglia.
Silvia e le altre mamme seguono la dieta dei gruppi sanguigni, basata sui consigli preziosissimi del Dott. Mozzi. La loro alimentazione è naturalmente priva di glutine e latticini in primis, poi in base al gruppo sanguingno di ognuno, vi sono alimenti benefici e da evitare, così come gli abbinamenti.

Silvia ha anche scritto un bellissimo ma soprattutto preziosissimo libro, di cui vi consiglio la lettura. E’,direi, “illuminante”. Apre la mente e porta a capire quanto sia importante il modo in cui ci alimentiamo e soprattutto come alimentiamo i nostri figli. Ci fa capire come abbinare i cibi nel giusto modo e come portare a tavola piatti gustosissimi pur privi di glutine e latte. Come sia rigenerante e rilassante cucinare sano per tutta la famiglia. Lo adoro. Mi ha cambiato la vita.
Ecco un pezzo tratto dal suo libro:
“Il racconto di una mamma che segue la dieta dei gruppi sanguigni. Un libro rivolto non solo alle mamme ma a chiunque abbia vicino dei bambini e prepari loro da mangiare. A chi ha a che fare con la celiachia o l’intolleranza al latte. A chi ha poco tempo per preparare ma non vuole comunque mettere in tavola “quel che capita”. A chi già conosce l’emodieta o ne ha solo sentito parlare. A chi vuole stare bene mangiando, grandi e piccini.”
Silvia Zeno
Se volete leggere un estratto del libro di Silvia e siete interessati all’acquisto, basta CLICCARE QUI.
E se volete curiosare nella sua pagina facebook cliccate qui!
 
Torna alla home
seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan

fette biscottate senza glutine
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni20
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina di grano saraceno
  • 250 gFarina di castagne
  • 100 gNocciole tostate
  • 100 gmirtilli rossi (essiccati)
  • 100 g Olio di vinacciolo
  • 3Uova
  • 3 cucchiaiMiele di castagno
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • Robot da cucina
  • Forno
  • Carta forno

Preparazione

  1. Dividete tuorli e albumi.

  2. Montate i tuorli con il miele e gli albumi a neve ferma con il pizzico di sale.

  3. Unite ai tuorli montati le due farine, le nocciole tostate e i mirtilli rossi essiccati.

  4. Mescolate bene, aggiungendo l’olio di vinacciolo a filo.

  5. Unite infine gli albumi montati a neve poco alla volta, mescolando dal basso verso l’alto.

  6. Versate il composto in una teglia da plumcake rivestita di carta da forno bagnata e strizzata.

  7. Cuocete l’impasto per le fette biscottate di grano saraceno e castagne in forno preriscaldato a 180 gradi per 60 minuti.

  8. Sfornate il tutto e lasciate raffreddare su una gratella.

  9. Una volta raffreddato, tagliate il pumcake a fette e disponete su una teglia ricoperta di carta da forno e fate tostare le fette biscotatte per altri 5-10 minuti .

  10. Fate raffreddare le fette biscottate con grano saraceno e castagne con nocciole e mirtilli rossi e conservatele in freezer porzionate. Basterà lasciarle scongelare 20 minuti prima di gustarle.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mara

a tutto c'è un perchè..il mio è vino e cucina.e a ciascuno il suo....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.