Crostata alla nutella e peperoncino, ricetta semplice

crostata alla nutella e peperoncino

Chi non ama quella fantastica crema alle nocciole, così dolce e cremosa, che si lascerebbe mangiare dal mattino alla sera? Si, dai, sto parlando della Nutella. Chi resiste? Credo pochi. Vi propongo una torta da svenimento: crostata alla Nutella e peperoncino. Un dolce godurioso, dolce e leggermente piccante. Da leccarsi i baffi e non solo. Cosa aspettate a prepararla?

Ingredienti:

Per la pasta frolla:

  • 300 g farina
  • 120 g burro freddo
  • 100 g zucchero
  • 1 uovo
  • scorza di limone grattugiato
  • vaniglia o vanillina

Per il ripieno:

  • 1 vasetto medio di Nutella (250 g circa)
  • la punta di un cucchiaino da caffè di peperoncino in polvere
  • 50 g di nocciole
  • 50 g di farina di nocciole

crostata alla nutella e peperoncino 1

Procedimento:

Le dosi sono differenti dalla solita pasta frolla, per il semplice motivo che questa ricetta risulterà, una volta cotta,  più friabile e burrosa.
Se volete impastare a mano o utilizzando l’aiuto della planetaria è indifferente.
Versate la farina a fontana sulla spianatoia o nella planetaria.
Aggiungete il burro freddo tagliato a pezzetti piccoli e irregolari.
Aggiungete l’uovo e lo zucchero e iniziate a mescolare uniformemente.
Quando l’impasto vi sembrerà ben amalgamato, aggiungete vaniglia e scorza di limone.
Formate una palla dalla forma e dall’impasto omogeneo e fatela riposare ricoperta da pellicola per almeno 30 minuti.
Stendete la pasta frolla su un piano infarinato formando un disco.
Imburrate e infarinate una tortiera e ricopritela con la pasta frolla.
Ritagliate gli eccessi di pasta dai bordi e farcite con un vasetto medio di Nutella che avrete miscelato precedentemente con poco peperoncino in polvere (ne basta proprio la punta di un cucchiaino).
Richiudete la pasta frolla su se stessa creando il bordo della crostata.
Prendete l’avanzo della crostata e rimettetelo nel mixer con 50 g di farina di nocciole e 50 g di nocciole intere, frullando velocemente.
Una volta ottenuto il crumble di nocciole e pasta frolla, distribuitelo su tutta la superficie della crostata.
Infornate in forno già caldo a 180° per 30 minuti circa.

 

 

Precedente Gazpacho di patate e vaniglia Successivo Tortine light allo yogurt, frutti di bosco e cocco, ricetta vegan

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.