Crespelle vegan di ceci con spinaci, tofu, uvetta e pinoli

Crespelle vegan

Non pensavate che le crespelle potessero essere preparate senza uova, latte e burro? Bene, allora dovete ricredervi e provare queste meravigliose crespelle di ceci vegan con spinaci, tofu,uvetta e pinoli. Un mix di sapori unici e particolari. Ricetta adatta ai vegan, ovviamente, ma anche a chi soffre di intolleranza ai latticini e chi soffre di celiachia. Godiamoci la vita in leggerezza.

Ingredienti per 4 persone:

Per le crespelle di ceci vegan:

  • 120 g di farina di ceci
  • 200 ml di latte di soia
  • 2 cucchiai di olio di mais
  • 70 ml di acqua

Per il ripieno:

  • una busta di spinaci freschi
  • 200 g di tofu
  • 100 g di uvetta
  • 50 g di pinoli
  • 1 cucchiaio d’olio evo
  • sale
  • pepe

Per la besciamelle vegan:

  • 250 g di latte di soia
  • 2 cucchiai di maizena
  • noce moscata
  • sale
  1. Per la besciamelle di soia.In un pentolino portare a bollore il latte di soia e la fecola, mescolando continuamente con una frusta per non che si attacchi.Regolare di sale e aggiungere noce moscata.
  2. Per le crespelle. Versate la farina di ceci in una ciotola e poi aggiungete lentamente il latte di soia miscelato in precedenza con l’acqua, l’olio, e un pizzico di sale. Mescolate fino ad ottenere un composto fluido e liscio e poi fate riposare il composto per almeno 30 minuti.
  3. Ungete con un po’ d’olio una piccola padella antiaderente, o, meglio ancora, una padella per crepes. Versatevi qualche cucchiaio del composto e fate cuocere, poi giratela in modo da cuocerla su entrambi i lati. Proseguite con la stessa procedura fino a quando non si esaurisce la pastella contenuta nella ciotola.
  4. Per la farcia. In una pentola saltare e cuocere gli spinaci con un filo di olio evo, regolare di sale e di pepe, unire l’uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida e continuare la cottura per 5 minuti, lasciandoli croccanti.
  5. Montaggio. Prendere le crespelle e farcirle con gli spinaci e l’uvetta, tagliare a fette il tofu e aggiungerlo al ripieno.
  6. Richiudere le crespelle a portafoglio e metterle in una teglia. Ricoprire con qualche cucchiaio di besciamelle vegan e infornare in forno già caldo a 200°, con il calore solo nella parte alta del forno. Servire ben calde.

 

Precedente Pane integrale di kamut e olio extravergine di Olive Taggiasche Successivo Oca e Val D'Oca: evento imperdibile in Valdobbiadene

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.