Cosmetici fatti in casa con il cibo | Cosmetici fai da te

Cosmetici fatti in casa con il cibo | Cosmetici fai da te

 

Qualche anno fa sul numero di novembre di Cucina Naturale, Paola Lombardi ha scritto questo fantastico articolo che dimostra, a volte, quanto è semplice curare la propria persona e coccolare il proprio corpo con cosmetici fatti in casa utilizzando il cibo. Sì, il cibo. Ed è proprio per questo che vorrei condividere anche con voi queste sei favolose ricette, tonico, scrub viso, scrub corpo, maschera, dentifricio, dopobarba. Sei fantastiche ricette senza coloranti, senza conservanti e senza sostanze sintetiche.
E poi anche l’ambiente ci guadagna in salute. Ricicliamo vecchi contenitori, risparmiamo in salute e non solo. Anche il portafoglio ringrazierà.

TONICO AL TE’ VERDE

Ecco un tonico indicato per tutti i tipi di pelle, da applicare mattino e sera che lascia la pelle morbida e vellutata grazie all’aggiunta del miele d’acacia e soprattutto fresca grazie alle conosciute proprietà antiossidanti del tè verde. Evitare di aggiungere profumazioni agli agrumi perché potrebbero macchiare la pelle con l’esposizione solare. Sì a lavanda, gelsomino e altri fiori.

Ingredienti:
  • 200 ml di acqua distillata
  • 2 cucchiaini di tè verde in foglia
  • 1 cucchiaino di miele d’acacia (o sciroppo d’acero per vegan)
  • olio essenziale al gelsomino, lavanda, ecc.
Utensili utili:
  • 1 teiera
  • 1 pentola
  • 1 colino
  • 1 termometro lungo in silicone
  • 1 imbuto
  • 1 flacone di vetro scuro
Procedimento:
  1. Fate bollire l’acqua distillata e quando l’acqua scende alla temperatura di 65°, aggiungete il tè verde e lasciatelo in infusione 3-5 minuti.
  2. Aggiungete il miele d’acacia o lo sciroppo d’acero e scioglietelo bene.
  3. Travasate nel flacone filtrando con il colino.
  4. Unite le gocce di olio essenziale prima di chiudere.

 

SCRUB VISO ALLA FARINA DI AVENA

avenaLa farina di avena ha la caratteristica di essere molto fine e leggermente esfoliante ed è per questo che è molto indicata come ingrediente per questo scrub adatto anche alle pelli più sensibili. Unica pecca: non si conserva. Usatela subito. Prima di iniziare il processo aprite bene i pori della pelle appoggiando sul viso un asciugamano bagnato caldo per pochi minuti. Aiutatevi poi con una spugna nella stesura dello scrub nei punti critici.Lasciate agire 5-8 minuti. Risciaquate poi con abbondante acqua tiepida e tamponate con un asciugamano pulito. E che risultati.

Ingredienti:
  • 2 cucchiai di farina di avena
  • 1 cucchiaino di miele d’acacia ( o sciroppo d’acero per vegan)
  • 1-2 cucchiaini di acqua distillata per sciogliere gli ingredienti
Procedimento:
  1. Mescolate  tutti gli ingredienti in una ciotola fino ad ottenere una crema liscia.
SCRUB CORPO ALLO ZUCCHERO E MIELE o sciroppo d’acero

Ecco quello che si chiama “valido alleato”, proprio così, perché sappiamo bene che col passare degli anni la pelle maturando rallenta i processi di ricambio cellulare. Incentiviamolo noi il processo con questo dolcissimo scrub da tenere a portata di mano sotto la doccia. Attenzione alle parti delicate. Con questo trattamento stimolerete la circolazione e otterrete una pelle mordida e nutrita.

Ingredienti:
  • 2 tazze di zucchero di canna
  • 1/3 tazza di miele d’acacia (o sciroppo d’acero)
  • 1/2 tazza d’olio extravergine d’oliva
Procedimento:
  1. Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola e trasferite il tutto in un barattolo.
  2. Con questa dose potete fare circa tre scrub.
  3. E’ adatto a tutti i tipi di pelle.
DENTIFRICIO IN POLVERE ALLA SALVIA

Questo dentifricio in polvere è un’ottima ed aconomica alternativa al classico dentifricio in pasta. Bastano pochi ingredienti come la salvia, che potete essiccare durante l’estate, un po’ di sale fino integrale e una punta di bicarbonato di sodio, per ottenere un dentifricio naturale che lascia la bocca freschissima.

Ingredienti:
  • 1 cucchiaio colmo di salvia essiccata
  • 1 punta di cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 punta di cucchiaino di sale fino integrale
Procedimento:
  1. Miscelate tutti gli ingredienti a secco e versateli in un barattolino. Mettete un po’ di polvere sullo spazzolino umido e utilizzatela come un normale dentifricio. Potete utilizzare l’argilla bianca in alternativa al bicarbonato di sodio se avete denti sensibili.
MASCHERA ALLA CURCUMA

La curcuma è una pianta molto curativa e secondo la medicina ayurvedica ha ottime proprietà antisettiche, aiuta a rimarginare tagli o scottature ed è un idratante naturale.
Con questa maschera potete dare sollievo alla pelle del viso dopo una giornata passata al sole, per esempio. Applicate per 15-20 minuti sul viso pulito e risciaquate con acqua tiepida.

Ingredienti:
  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaio di farina di riso
  • q.b. di latte di riso
  • 4 gocce di olio essenziale di neroli
Preparazione:
  1. Mescolate in una ciotolina, la curcuma, la farina e le gocce di beroli con il latte di riso fino ad ottenere una pasta liscia non troppo iquida. Questa ricetta si prepara al momento e non si conserva.

 

Fonti e ringraziamenti: cucinanaturale.it

 

 

 

 

Se ti piace la mia raccolta di ricette

puoi ricevere direttamente la mia newsletter

(trovi il form in home page)

Oppure

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi vistare il nostro sito clicca su

cadalera.it

oppure seguici su 

Facebook

Twitter

Istagram

Torna alla home

Precedente Crostata crudista, impasto base Successivo Minestra di riso e patate con gambi di asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.