Crea sito

Biscotti di Natale decorati da appendere all’albero| Idea regalo biscotti di Natale decorati

Procuratevi i colori e le formine, che è ora di preparare i biscotti di Natale decorati da appendere all'albero! Ottima idea regalo.

 

Il Natale è alle porte, tra qualche giorno si comincia a decorare (c’è chi l’ha già fatto). Che ne dite di preparare insieme ai vostri bambini dei simpatici biscotti di Natale decorati da appendere all’albero? Bastano pochi ingredienti e tanta fantasia. Diventano anche un’ottima idea regalo. Procuratevi i coloranti alimentari e tante belle formine. E buon divertimento!
Di seguito troverete quattro diversi impasti per i vostri biscotti di Natale decorati, classico, vegan e senza glutine, a voi la scelta! 

Altri biscotti:

  1. Biscotti con scarto di centrifuga antiossidante 
  2. Biscotti alla barbabietola 
  3. Biscotti con scarto di centrifuga
  4. Biscotti di ceci e mandorle all’arancia 

Alberello di pasta frolla alla vaniglia

Ingredienti per 25-30 biscotti. Su una spianatoia mettete a fontana 250 g di farina, aggiungete al centro il sale, 150 g di burro freddo a pezzettini, 100 g di zucchero a velo, 2 tuorli  e una bacca di vaniglia o se preferite la scorza di due limoni bio. Lavorate velocemente il composto con la punta delle dita e impastate poi, ottenendo un panetto sodo che lascerete riposare avvolto nella pellicola per 30 minuti in frigorifero. Stendete la frolla in una sfoglia non troppo sottile. Ritagliate i vostri biscotti con degli stampini a forma di albero, o la forma che più vi piace, ricordandovi di forare la pasta per il gancetto e disponeteli su una placca rivestita di carta da forno. Lasciateli riposare qualche minuti in frigorifero e cuoceteli poi a 170°C per 8-10 minuti. Decorateli con glassa verde ottenuta mescolando un albume con 150 g di zucchero, 3-4 gocce di limone e poche gocce di colorante verde. Terminate con zuccherini a forma di fiocco di neve.

Babbo Natale di pan di zenzero

Ingredienti per 35 biscotti. Mettete in un mixer 300 g di farina, 130 g di burro freddo a pezzetti e frullate fino ad ottenere un composto fatto di piccole briciole. Aggiungete poi tutti gli altri ingredienti: 1 cucchiaio di miele scuro, 80 g di zucchero a velo, 2 cucchiaini da caffè di cannella e due di zenzero in polvere, mezzo cucchiaino di noce moscata e mezzo di chiodi di garofano macinati e tuorlo medio.  Frulla di nuovo fino ad ottenere un composto sodo che lascerete riposare avvolto dalla pellicola per un’ora circa in frigorifero. Stendete l’impasto e date la forma ai biscotti,ricordandovi di forare la pasta per il gancetto. Io avevo il Babbo Natale, ma sarebbero perfetti i tipici omini di pan di zenzero. Decorateli con glassa rossa e bianca ottenuta mescolando un albume con 150 g di zucchero, 3-4 gocce di limone e poche gocce di colorante rosso. Terminate con zuccherini a piacimento. Potete decorare anche con la sola e semplice glassa bianca (in commercio esiste già pronta).

Calza della Befana vegana alla barbabietola

Ingredienti per 35 biscotti. Tagliate a pezzetti mezza barbabietola già cotta e pelata e frullatela con 3 cucchiai di yogurt vegetale e un cucchiaino di zucchero. Nella planetaria inserite 350 g di farina, 100 g di margarina, 100 g di zucchero, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia,  un pizzico di sale.ed impastate fino ad ottenere un panetto liscio e sodo. Lasciate  riposare la pasta frolla in frigorifero avvolta nella pellicola per 20 minuti e successivamente stendetela, ricavando i biscotti alla barbabietola, ricordandovi di forare la pasta per il gancetto, che disporrete su una placca ricoperta di carta da forno e cuocerete in forno già caldo a 180° per 10-12 minuti circa.  Decorateli con glassa bianca e zuccherini, seguendo la ricetta utilizzata per gli altri biscotti.

Angioletto senza glutine con quinoa e cacao

Ingredienti per 20 biscotti. Setacciate 150 g di farina di quinoa con 80 g di farina di riso e 80 g di cacao amaro in polvere. Nel mixer frullate quindi le farine con 100 g di burro e un pizzico di sale. Unite ora un vasetto di yogurt bianco e 4 cucchiai di zucchero e frullate ancora riducendo la velocità. Stendete la pasta sulla spianatoia e con la formina che preferite (io ho scelto alberello), ricavatene gli angioletti, ricordandovi di forare la pasta per il gancetto. Cuocete i biscotti in forno già caldo a 180°C per 10-12 minuti circa. Decorate con glassa bianca e zuccherini, seguendo la ricetta utilizzata per gli altri biscotti.

 

Se ti piace la mia raccolta di ricette

puoi ricevere direttamente la mia newsletter

(trovi il form in home page)

Oppure

seguimi sulla pagina Facebook e diventa Fan.

Mi trovi anche su Twitter Google+ Pinterest

Se vuoi vistare il nostro sito clicca su

cadalera.it

oppure seguici su 

Facebook

Twitter

Istagram

Torna alla home

 

Pubblicato da mara

a tutto c'è un perchè..il mio è vino e cucina.e a ciascuno il suo....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.