Crea sito

Rotolo frittata farcito

Idea sfiziosa per un antipasto, un apericena o un pic nic : rotolo di frittata farcito.. Si può preparare in anticipo e tenere in frigo finché non si deve servire in tavola.
Per la farcitura libero spazio alla fantasia, basta che ci sia almeno un ingrediente cremoso (formaggio spalmabile, paté, mozzarella), che tenga legato il tutto.
Io avevo delle esigenze per intolleranza a lattosio/glutine, quindi ho farcito con parmigiano grattugiato, pesto e prosciutto cotto.
Provalo, sarà sicuramente un successo ..

  • CucinaItaliana

Ingredienti

Frittata svuotafrigo, l’ importante è che ci sia un elemento “collante”.
  • 6 uova
  • 30 g parmigiano grattugiato
  • 150 g prosciutto cotto
  • Pesto alla Genovese q.b.
  • Un pizzico di sale

Strumenti

  • Forno
  • Teglia alluminio
  • Carta forno
  • Pellicola trasparente

Preparazione

Prepara la frittata sbattendo le uova intere insieme ad un pizzico di sale e al parmigiano. Trasferisci il composto ottenuto in una teglia rettangolare ricoperta da carta forno. Cuoci in forno statico a 180 gradi, per 10-15 minuti, in modo che non si colori troppo.
Sforna la frittata e falla intiepidire un pò sulla pellicola trasparente. Ora si comincia con la farcitura: distribuisci di formaggio grattugiato, spalma il pesto sulla frittata, tralasciando i bordi ed infine il prosciutto cotto. Arrotola la frittata, aiutandoti con la carta forno, in modo da formare un rotolo. Chiudi a caramella il rotolo e lascialo riposare in frigorifero e, prima di servirlo, taglialo a fette.

Conservazione

Il rotolo si conserva in frigo per un massimo di 2 giorni, avvolto nella pellicola trasparente.

/ 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Rotolo frittata farcito”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.