Crea sito

Torta della nonna

Finalmente mi sono tolta la soddisfazione di fare questo dolce! Non so quante volte ho pensato di fare la torta della nonna e poi mi sono tirata indietro. Devo essere sincera, non è semplicissima da fare e nemmeno veloce. Richiede pazienza e tempo. Per i più pratici, o per chi non ha 3-4 ore di tempo da dedicare alla preparazione di questo dolce, bastano pochi ingredienti e circa un terzo del tempo. I prodotti utili per la preparazione della torta della nonna sono facilmente reperibili ( la pasta frolla già pronta o la crema pasticcera ).

Se invece, come me, vuoi prepararla dall’inizio alla fine, guarda la ricetta della pasta frolla e della crema pasticcera.

Ne vale proprio la pena 🙂

Se vuoi prova anche la torta della nonna cocco e nutella, una rivisitazione sfiziosa della classica torta della nonna, preparata con crema pasticcera al cocco e nutella!

Oppure ti suggerisco la Crostata di Pasqua, interamente preparata con le uova di Pasqua. Davvero unica!

Prepariamo insieme la torta della nonna.

  • DifficoltàAlta
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti Pasta frolla

  • 2Uova
  • 450 gFarina 00
  • 160 gZucchero
  • 200 gBurro
  • Scorza di limone

Ingredienti crema pasticcera

  • 750 mlLatte
  • 3Uova
  • 1Tuorli
  • 225 gZucchero
  • 35 gAmido di mais (maizena)
  • 30 gFarina 00

Preparazione

  1. Inizia la preparazione della torta della nonna partendo dalla pasta frolla. Metti nel mixer la farina e il burro tagliato a pezzi. Aziona con le lame a più riprese fino ad ottenere un composto sabbioso. Versa il contenuto su un piano di lavoro e forma al centro una fontana dove mettere le uova e lo zucchero. Ti aiuti inizialmente con la forchetta e poi impasti con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Avvolgi il panetto nella pellicola trasparente e lascialo riposare in frigorifero 1 ora e mezza circa. QUI trovi la spiegazione dettagliata con le foto della preparazione.

  2. crema pasticcera

    Ora puoi dedicarti alla crema pasticcera. Sbatti le uova con lo zucchero e setaccia le farine. Nel frattempo scalda, fino a raggiungere quasi il bollore, il latte in un pentolino con la scorza di limone. Versane in parte con le uova poi trasferisci tutto il composto nel pentolino e rimetti sul fuoco mescolando fino a fare addensare bene la crema. QUI trovi la spiegazione dettagliata con le foto della preparazione.

  3. A questo punto puoi imburrare e infarinare uno stampo da crostata del diametro di 26 cm. Stendi la pasta frolla. Bucherelli il fondo con i rebbi di una forchetta e versi la crema pasticcera. Con la parte rimanente di frolla, stendi un disco e ricopri in superficie lo stampo. Bucherella e copri con i pinoli.
    Puoi cuocere la torta della nonna nel forno statico a 160 gradi per 50 minuti riponendo lo stampo nel ripiano più basso. Continua la cottura per altri 10 minuti a 180 gradi spostandolo nel ripiano di mezzo.
    Una volta raffreddata, decorala con lo zucchero a velo.
    Una vera delizia per il palato!

  4. Se vuoi puoi fare come me e personalizzare la tua torta della nonna! Io l’ho decorata con tanti cuori in superficie e ricoperta con pinoli e zucchero a velo.

    Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi essere sempre aggiornato, seguimi anche sulla mia pagina di facebook cliccando acasadigery e lascia il tuo like!

    Ti aspetto…Gery

    Torna alla home per leggere tutte le altre ricette.

    Mi trovi anche su instagram , twitter  e pinterest

    Potrebbe interessarti:

    Torta della nonna cocco e nutella

    Crostata della nonna con crema pasticcera e mele

    Crostata al cacao con crema di castagne e glassa al cioccolato

    Crostata di Pasqua interamente preparata con le uova di pasqua!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.