Strudel di mele

Lo strudel di mele è uno dei dolci che mi piace di più. Forse per la semplicità dei suoi ingredienti, o perchè non richiede particolari procedure nel farlo, è uno di quei dolci che decidi di farlo in un momento qualunque, quando hai voglia di viziarti un pò. Stasera ne avevo proprio bisogno ! Era ancora caldo e non ho resistito !

strudel mele
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni8-10 porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Mele
  • Limoni
  • Cannella in polvere
  • Zucchero di canna
  • Zucchero a velo
  • Uvetta
  • Pinoli
  • Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • Marmellata di albicocche
  • Pangrattato
  • Burro

Preparazione

  1. strudel mele

    La preparazione dello strudel di mele è molto semplice e non richiede particolari procedimenti soprattutto se si utilizza la pasta sfoglia già pronta.

    Ti consiglio di utilizzare quella rettangolare e tirarla fuori dal frigo prima di iniziare la preparazione dello strudel di mele.

    Nel frattempo prepariamo le mele. Togli la buccia e tagliale a dadini. Mettile in un pentolino con circa 100 ml di acqua, 3 bustine di zucchero di canna (in alternativa usa la stessa quantità di zucchero semolato), 2 cucchiai di caffè di cannella e il succo di mezzo limone. Cuoci per circa 10-15 minuti a fiamma bassa girando di tanto in tanto.

  2. strudel mele

    A questo punto prepara la sfoglia. Aprila mantenendo la sua carta forno. Schiaccia con le dita verso l’esterno su tutta la superficie per stenderla maggiormente.

    Trasferiscila su un placca da forno e procedi con il condimento.

    Sporca la superficie con la marmellata di albicocche, poi spolvera il pangrattato lungo tutta la superficie ed infine distribuisci le mele condite. Aggiungi l’uvetta ed i pinoli.

  3. strudel mele

    Arrotola la sfoglia dal lato lungo verso l’interno. Per evitare l’effetto “portafoglio” quando si gonfia, puoi arrotolare fino a metà da entrambi i lati in modo da lasciare la parte finale al suo interno.

    Incidi la superficie e spennella con il burro, poi cuoci in forno statico per circa 30 minuti a 180 gradi.

  4. strudel mele

    Lo strudel di mele è pronto! Adesso bisogna farlo raffreddare e poi ricoprire con lo zucchero a velo.

  5. strudel mele

    Io sono golosa e spesso lo accompagno con la panna montata e il cioccolato fondente sbriciolato, ma ti assicuro che è buonissimo così com’è!

    Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi essere sempre aggiornato, seguimi anche sulla mia pagina di facebook cliccando acasadigery e lascia il tuo like! Ti aspetto…Gery

    Torna alla home per leggere tutte le altre ricette.

    Mi trovi anche su instagram , twitter  e pinterest POTREBBE INTERESSARTI

    Crostata al cacao con crema di castagne e glassa al cioccolato

    Strudel con pasta fillo alla frutta

    Strudel di melanzane, pomodorini e crescenza

  6. La crostata al cacao con crema di castagne e glassa di cioccolato. Un dolce goloso da gustare nel periodo autunnale..continua Torta della nonna

  7. Finalmente mi sono tolta la soddisfazione di fare questo dolce! Non so quante volte ho pensato di farlo e poi…continua

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.