Crea sito

Linguine gamberi e zucchine

 

Le linguine gamberi e zucchine sono un primo piatto molto gustoso, dal sapore delicato. Un piatto semplice che ho preparato una sera con ospiti dell’ultimo minuto. Le linguine gamberi e zucchine hanno fatto la loro figura ed i miei ospiti erano molto soddisfatti.

linguine gamberi e zucchine
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Linguine 500 g
  • Panna da cucina 200 g
  • Zucchine 2
  • Gamberi 400 g
  • Pepe
  • Prezzemolo
  • Aglio 1 spicchio

Preparazione

  1. linguine gamberi e zucchine

    Iniziamo la preparazione delle linguine gamberi e zucchine tagliando le zucchine a spicchi. Una volta lavate accuratamente le zucchine, tagliamo le estremità, le tagliamo a metà dal lato lungo e poi in tanti spicchi larghi 2-3 millimetri.

  2. linguine gamberi e zucchine

    Versiamo le zucchine in una padella wok dopo aver fatto dorare uno spicchio d’aglio che toglieremo subito dopo. Dopo aggiungiamo il sale ed il pepe e lasciamo cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio girando di tanto in tanto. Contemporaneamente, mettiamo a bollire l’acqua per la pasta.

  3. linguine gamberi e zucchine

    A questo punto possiamo aggiungere le code di gambero che abbiamo precedentemente sgusciato e sciacquato sotto acqua corrente.

  4. linguine gamberi e zucchine

    Infine, aggiungiamo la panna, mescoliamo per qualche minuto e condiamo con il prezzemolo.

    Per terminare, scoliamo la pasta al dente e la versiamo nella wok. Amalgamiamo gli ingredienti e serviamo le linguine gamberi e zucchine con un pò di pepe.

  5. Se questa ricetta vi è piaciuta e volete essere sempre aggiornati, seguitemi anche sulla mia pagina di facebook cliccando acasadigery e lasciate il vostro like! Vi aspetto…Gery

    Torna alla home per leggere tutte le altre ricette.

    Mi trovate anche su instagram , twitter  e pinterest

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.