Frittura di pesce : gamberoni e calamari

 

La frittura di pesce : gamberoni e calamari. E’ un secondo piatto a base di pesce molto gustoso che piace davvero a tutti, i bambini in particolare sono attratti dai calamari per la loro forma. Non vi è mai capitato di vederli giocare con gli anelli?

Per l’impanatura utilizzo la semola, il pesce risulta croccante e leggero.

frittura di pesce : gamberoni e calamari
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:4 porzioni
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Gamberoni 500 g
  • Calamari (medie dimensioni) 4
  • Semola q.b.
  • Limoni 2
  • Sale q.b.
  • Olio di semi 1,5 l

Preparazione

  1. frittura di pesce : gamberoni e calamari

    Pulire i calamari, svuotali dalle interiora, eliminare le ali e la pelle esterna, dopodiché eliminare il becco dai tentacoli. Tagliare i calamari ad anelli di circa 2 centimetri di larghezza.

    Passarli nella semola. Il pesce deve essere pulito e umido, altrimenti la semola forma i grumi attorno al pesce durante la cottura.

  2. frittura di pesce : gamberoni e calamari

    A questo punto preparare i gamberoni passandoli nella semola eliminando quella in eccesso.

    Portare l’olio a temperatura ed immergere il pesce. L’olio deve essere sempre abbondate con una temperatura constante. Inoltre, i calamari e gamberoni devono essere fritti poco per volta, in modo da galleggiare nell’olio: in questo modo possono avere una cottura perfetta e soprattutto croccante.

  3. frittura di pesce : gamberoni e calamari

    Infine, lasciare asciugare il fritto su carta assorbente e solo dopo salare. Condire con il limone e servire.

    La frittura di gamberoni e calamari è pronta.

    Buon appetito!

    Se questa ricetta vi è piaciuta e volete essere sempre aggiornati, seguitemi anche sulla mia pagina di facebook cliccando acasadigery e lasciate il vostro like! Vi aspetto…Gery

    Torna alla home per leggere tutte le altre ricette.

    Mi trovate anche su instagram , twitter  e pinterest

    Ti potrebbe interessare:

    Altri secondi di pesce

Precedente Tagliatelle senza uova Successivo Risotto broccoli e carote

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.