Crea sito

Crostata di Pasqua

 

Non so te, ma io inizio ad avere la nausea del cioccolato 🙂 Pasqua è finita, ma nei negozi e soprattutto nelle case ce nè a volontà! Si usa regalare le uova ai bambini, io ne ho due e quest’anno tra uova, ovetti, coniglietti e altro al cioccolato ho fatto il pieno! Quindi mi sono dilettata a far dolci! Muffin, biscotti, torte ed infine questa deliziosa crostata. L’ho chiamata Crostata di Pasqua perchè nella preparazione ho usato solo cioccolato delle uova. Si tratta di una versione rivisitata ed originale della Torta del Nonno (meno conosciuta della Torta della Nonna , ma altrettanto buona!): una frolla al cioccolato con un ingrediente particolare che crea l’effetto “sporcato” con al suo interno una crema pasticcera al cioccolato e ricoperta in superficie con biscotti sbriciolati e zucchero a velo.

crostata di pasqua
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:

Ingredienti

Crema pasticcera con le uova di Pasqua

  • Uova 1
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Farina 2 cucchiai
  • Latte 500 ml
  • Fecola di patate 2 cucchiai
  • Cioccolato (circa metà uovo) 125 g

Ingredienti per la frolla

  • Uova 2
  • Farina 450 g
  • Zucchero 160 g
  • Burro 200 g
  • Cioccolato (circa metà uovo) 125 g
  • Carbone vegetale (facoltativo) 1 cucchiaio

Ingredienti per la decorazione

  • Zucchero a velo
  • Biscotti 2

Preparazione

  1. crostata di pasqua

    Inizia la preparazione della Crostata di Pasqua partendo dalla frolla. Io mi sono lasciata ispirare dalla frolla al cacao. Metti nel mixer la farina e il burro tagliato a pezzi. Aziona con le lame a più riprese fino ad ottenere un composto sabbioso.

    Versa il contenuto su un piano di lavoro e forma al centro una fontana dove mettere le uova e lo zucchero. Ti aiuti inizialmente con la forchetta e poi impasti con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

  2. crostata di pasqua

    Sciogli a bagno maria parte del cioccolato e poi lo versi sulla frolla. Devi aver un pò di pazienza perchè all’inizio risulterà un pò appiccicoso e ti sembrerà difficile da lavorare, ma piano piano il cioccolato si assorbirà e riuscirai a formare il panetto.

    Per rendere questa crostata più particolare, ho voluto aggiungere un paio di cucchiai di carbone vegetale. E’ inodore e non ha sapore, è un semplice colorante alimentare in polvere. Per evitare di trovarmi con un impasto come prima l’ho distribuito così com’è senza però renderlo uniforme in modo da dare l’effetto “sporco” alla crostata di Pasqua. Questo passaggio è facoltativo e puoi evitarlo se vuoi.

    Infine avvolgi il panetto nella pellicola trasparente e lascialo riposare in frigorifero 1 ora e mezza circa.

  3. crema pasticcera uova pasqua

    Ora puoi dedicarti alla crema pasticcera con le uova di Pasqua. Sciogli il cioccolato a bagnomaria, nel frattempo sbatti l’uovo con lo zucchero e unisci le farine. Una volta che hai amalgamato tutti gli ingredienti puoi aggiungere il cioccolato e poi il latte. Nel link trovi tutto il procedimento con le foto dei vari passaggi.

  4. crostata di pasqua

    Trascorso il tempo di riposo, tira fuori dal frigo la frolla e dividila in due parti. Stendi il primo panetto e ricopri la superficie con la crema pasticcera preparata con le uova.

  5. crostata di pasqua

    Distribuisci il cioccolato rimasto a pezzetti e chiudi con il 2° disco di frolla. Taglia la parte in eccesso e chiudi i bordi. Bucherella la superficie con i rebbi di una forchetta e poi distribuisci 2 biscotti (io ho utilizzato i frollini alla panna) sbriciolati.

  6. crostata di pasqua

    La crostata di Pasqua è pronta da infornare! Cuoci in forno statico preriscaldato a 160 gradi per 50 minuti circa nel ripiano più basso, poi altri 5-10 minuti a 180 gradi.

  7. crostata di pasqua

    Ecco pronta la Crostata di Pasqua, preparata con le uova di cioccolato!

    Una volta pronta ti consiglio di farla raffreddare, vedrai che delizia!

    Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi essere sempre aggiornato, seguimi anche sulla mia pagina di facebook cliccando acasadigery e lascia il tuo like!

    Ti aspetto…Gery

    Torna alla home per leggere tutte le altre ricette.

    Mi trovi anche su instagram , twitter  e pinterest

    Ti potrebbe interessare :

    Salame di cioccolato

    Cuore di cioccolato fondente al peperoncino

    Cheesecake CIOBAR e gelatina di pere

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.