Crea sito

Come preparare le cartellate friabili e croccanti. Ricetta infallibile!

Le cartellate sono un dolce tipico pugliese che si prepara durante il periodo delle festività natalizie. Si tratta di una vera e propria opera d’arte!
La preparazione e richiede pochi e semplici ingredienti e tanta manualità. Ti assicuro che il risultato è spettacolare!
Segui la ricetta e preparale insieme a me!

cartellate ricetta infallibile pugliese
  • DifficoltàAlta
  • CostoEconomico
  • Porzioni30
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare circa 30 cartellate

  • 600 gFarina 00
  • Vino bianco secco (1 bicchiere e mezzo)
  • 50 mlOlio di oliva

Strumenti

  • Rotella dentata

Preparazione delle cartellate

  1. cartellate ricetta infallibile pugliese

    Disponi a fontana la farina e versa un bicchiere di vino bianco secco. Avvicina la farina cercando di assorbire il vino e poi unisci l’olio di oliva. Impasta e aggiungi gradualmente la restante parte del vino. Lavora la pasta fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

  2. cartellate ricetta infallibile pugliese

    A questo punto stendi la pasta molto sottile. Puoi farlo lavorando separatamente più parti con il mattarello come quando prepari la pasta fresca (vedi il procedimento con le foto presenti nella ricetta dei cavatelli QUI oppure passale nella macchina per la pasta come quando prepari le lasagne).

    A mano a mano taglia con la rotella delle strisce larghe circa 2 cm. Ti consiglio di non tagliarle subito tutte altrimenti la pasta si asciuga e hai difficoltà poi nel farla attaccare.

  3. cartellate ricetta infallibile pugliese

    Piega la striscia a metà e pizzica ad intervalli regolari la pasta. Arrotolala su se stessa unendo i punti più larghi (dove non hai unito la pasta) fino a terminare tutta la striscia.

  4. cartellate ricetta infallibile pugliese

    Le parti in cui hai pizzicato la striscia formeranno con la parte interna altre zone larghe come mostrato nella foto.

  5. cartellate ricetta infallibile pugliese

    Questo è il risultato finale.

  6. cartellate ricetta infallibile pugliese

    In alternativa, puoi pizzicare la striscia in questo modo. Tieni con la mano destra l’estremità della striscia, appoggia un dito al suo interno e fai una leggera pressione a sinistra del dito. Poi tieni con la mano destra la parte che hai appena chiuso e vai avanti fino alla fine della striscia. In questo modo le parti larghe avranno la stessa dimensione.

    Procedi come prima arrotolando la striscia e pizzicando le parti più larghe che si toccano.

  7. cartellate ricetta infallibile pugliese

    Una volta terminate tutte le cartellate, lasciale riposare qualche minuto sul tagliere di legno. Si asciugano meglio e più in fretta. Dovresti riuscire a preparare circa 30 cartellate medio-grandi.

  8. cartellate ricetta infallibile pugliese

    Nel frattempo scalda l’olio di oliva in una padella e quando è ben caldo friggi le cartellate. Basterà davvero poco quindi stai attento a non lasciarle troppo! Poi appoggiale su carta assorbente e lasciale asciugare.

  9. cartellate ricetta infallibile pugliese

    Puoi condirle con il vincotto. Lo scaldi qualche minuto e bagni le cartellate da entrambi i lati.

  10. cartellate ricetta infallibile pugliese

    Quando le hai bagnate tutte, versa il vincotto rimanente in superficie in modo da riempire i buchi presenti.

  11. cartellate ricetta infallibile pugliese

    Puoi semplicemente spolverarle con lo zucchero a velo oppure guarnirle con il miele, gli zuccherini, il cioccolato..ect..

  12. cartellate friabili croccanti infallibile

    Provale anche con il miele di castagno e le noci. Versa il miele in un pentolino e mettilo sul fuoco qualche minuto. Passa le cartellate nel miele e spolvera con le noci tritate.

  13. cartellate friabili croccanti infallibile

    Cartellate con il vincotto…

  14. cartellate friabili croccanti infallibile

    Cartellate con il miele e cartellate con lo zucchero a velo.

    Friabili e croccanti!

  15. cartellate friabili croccanti infallibile

    Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi essere sempre aggiornato, seguimi anche sulla mia pagina di facebook cliccando acasadigery e lascia il tuo like!

    Ti aspetto…Gery

    Vuoi ricevere le ricette del blog su MESSENGER?

    Clicca sul link  https://m.me/acasadigery E ATTIVALE!

    È un servizio completamente GRATUITO.

    Torna alla home per leggere tutte le altre ricette.

    Mi trovi anche su instagram , twitter  e pinterest

    Ti potrebbe interessare:

    Il Ruccolo – Focaccia di San Giuseppe

    I cavatelli

    Le orecchiette

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.