Tagliatelle alla Veneta

Le tagliatelle alla Veneta è un gustoso primo piatto del Veneto, solitamente la pasta usata sarebbe i bigoli. Io tempo fa le ho mangiate in un ristorante di Peschiera del Garda. La loro bontà mi ha conquistata subito ,chiedendo la ricetta allo Chef .Viene preparato con salsiccia a punta di coltello di maiale ,del radicchio ed qualche cucchiaio di panna da cucina da aggiungere nel sughetto. Vi ho incuriosito? forza vediamo come si preparano ,stupirete i vostri commensali . Siete pronti? tutti in cucina allacciamo i grembiuli. Per qualcosa di diverso provate le ricette nei link evidenziati qui sotto come i

Tagliatelle alla Veneta
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

necessari per le tagliatelle alla Veneta

500 gr salsiccia di maiale a punta di coltello dolce
1 cespo di radicchio rosso
passata di pomodoro 1 bottiglia
cipolla
panna da cucina 4-5 cucchiai
sale
olio evo 3 cucchiai
pepe
400 gr tagliatelle all’uovo o bigoli
formaggio grana q.b
prezzemolo tritato fresco
1/2 bicchiere di vino bianco

Strumenti

utilizzati per le tagliatelle alla Veneta

Padella
Scolapasta

Passaggi

vediamo come si preparano le tagliatelle alla Veneta

Iniziamo a pulire per poi sfogliare e lavare il radicchio, dopo sul tagliere lo sminuzziamo e lo lasciamo sgocciolare nello scolapasta. Nel frattempo spelliamo la salsiccia e la tagliamo a bocconcini di media grandezza, contemporaneamente in una padella soffriggiamo leggermente la cipolla affettata con l’olio e non appena inizia ad imbiondire inseriamo i bocconi di salsiccia ,mescolate poi sfumiamo con il vino bianco .Quando sarà evaporato l’alcool inseriamo la passata di pomodoro, salate, pepate , allungate con un mezzo bicchiere d’acqua e infine coprite con un coperchio portando a cottura per circa 30 minuti.

sughetto tagliatelle alla veneta

Tagliatelle alla Veneta

Dopodiché una volta che il sughetto sarà cotto inseriamo la panna da cucina rimestiamo ,cuociamo altri 5 minuti . Ora che abbiamo tutto pronto nella casseruola portiamo ad ebollizione l’acqua salata , quando bolle aggiungete un cucchiaio d’olio (per non farle attaccare) , dopo versate le tagliatelle cuocetele quanto indicato sulla confezione meno 2 minuti. Scolatele al dente , infine unitele al condimento pronto amalgamate in modo da farle insaporire . Se notate che è molto denso allungate con dell’acqua di cottura tenuta da parte. Infine impiattate spolverizzate con il formaggio grattugiato e il prezzemolo tritato ,servite e buon appetito.

prima di impiattare le tagliatelle
Tagliatelle alla Veneta

Le tagliatelle alla Veneta è un primo patto molto gustoso e semplice adatto per un pranzo speciale tra amici. Il suo connubio di sapori vi conquisterà alla prima forchettata.

Se avanzano non si possono conservare diverrebbero asciutti ,mentre il sughetto si può preparare anche in anticipo o congelare ,scongelando prima di consumarlo . Il mio consiglio di non aumentare le dosi della pasta consigliata perché tende ad assorbire il sugo , altrimenti dovrete aumentare le dosi del condimento

Spero che questa ricetta vi è piaciuta provatela ,ditemi cosa ne pensate mostrandomi anche delle foto.

Nel frattempo

Per rimanere aggiornati seguitemi nel mio gruppo di cucina I pasticci di Anna O direttamente sulla mia pagina personale facebook

Se vi fa piacere votate le stelline😍😍

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da I Pasticci di Anna di Anna Ardito

Mi chiamo Anna, sono Pugliese e sono una pasticciona. Adoro stare tra i fornelli ,mi rilasso e allo stesso tempo mi diverto. Amo sperimentare nuove ricette.