Risotto ai surimi di granchio

Siamo in autunno ed è tempo di risotti. Io vi propongo un risotto ai surimi di granchio, facile ed economico. Adatto in qualsiasi momento e stagione.
Sono sicura che vi piacera’.
Forza vediamo come si prepara, allacciamo i grembiuli.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la preparazione del

Risotto ai i surimi di granchio
  • Olio evo q. b
  • 1 spicchio d’aglio
  • 250 gr di surimi di granchio
  • 350 gr riso per risotti (carnaroli)
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 litro di brodo vegetale (carota, sedano, cipolla, pomodoro, acqua e sale) in mancanza di tempo brodo di dado.
  • 1 cucchiaio di olio evo prima di servire
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
Risotto ai surimi di granchio

Strumenti per la preparazione del

Risotto ai surimi di granchio
  • 2 Pentole
  • Coltello
  • Tagliere
  • Coppapasta Rotondo Acciaio 8cm di diametro
  • Cucchiaio
  • Bicchiere
  • Colino a maglie strette
Risotto ai surimi di granchio

Preparazione

Del risotto ai surimi di granchio
  1. risotto ai surimi

    Preparare il brodo vegetale facendo bollire le verdure in acqua salata per circa 20 minuti. Pulite l’aglio, togliete il germoglio verde perché indigesto tritatelo finemente, soffriggetelo nell’olio, aggiungete alcuni bastoncini di surimi tagliati a tocchetti , fate insaporire, sfumate con il vino bianco poi una volta evaporata la parte alcolica togliete i surimi, mettendoli da parte. Aggiungete il riso facendolo tostare per qualche minuto, quindi inserire il brodo dove avrete eliminato le verdure e filtrato, poco alla volta fino a portare a cottura il riso. A pochi minuti dalla fine della cottura, aggiungete tutti i tocchetti di granchio amalgamate bene. Un minuto prima di spegnere la fiamma unite il prezzemolo tritato lasciandone un cucchiaio per decorare il piatto e finire con un filo di olio a crudo. Lasciate riposare qualche minuto impiattate , usando come ho fatto io, per un effetto più elegante un coppapasta in acciaio e buon appetito

Risotto ai surimi di granchio

Se avanza non si può conservare diventerebbe come una colla.

Spero che questa ricetta vi piaccia, provatela mostratemi le foto nei commenti il mio consiglio, potete usare del brodo di dado se avete poco tempo, e invece dell’olio per una maggiore cremosita’ aggiungete una noce di burro e mantecare.

Se volete qualcosa di più elaborato provate la La Charlotte salata.

Se volete rimanere aggiornati potete seguirmi nel mio gruppo di cucina I pasticci di Anna https://www.facebook.com/groups/947084278692719/?ref=share_group_link o nella mia pagina personale Facebookhttps://www.facebook.com/profile.php?id=100004424358929

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da I Pasticci di Anna di Anna Ardito

Mi chiamo Anna, sono Pugliese e sono una pasticciona. Adoro stare tra i fornelli ,mi rilasso e allo stesso tempo mi diverto. Amo sperimentare nuove ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.