Pasta con i fagiolini

Pasta e fagiolini è un primo piatto gustoso, semplice soprattutto estivo in quanto i fagiolini freschi si trovano nei mesi estivi. Sono molto nutrienti e utili per il nostro fabbisogno giornaliero. Infatti Contengono soprattutto vitamina A, vitamina C, potassio, ferro e fosforo. Sono anche una fonte vegetale di calcio da non sottovalutare. Le proprietà benefiche sono inoltre legate al loro contenuto di antiossidanti, come il betacarotene e la luteina. Io li ho abbinati con la pasta e un sughetto preparato con pomodoro fresco e basilico ed infine cacio ricotta. Ma si possono anche solo lessare, irrorare con dell’olio e servire o preparando un insalata con l’aggiunta di patate. Forza prepariamoli insieme allacciamo i grembiuli, spostiamoci in cucina

pasta e fagiolini
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

Pasta con i fagiolini

500 gr fagiolini sottili
400 gr di pomodori pachino
3 cucchiai di olio evo
sale
4 foglioline di basilico + per decorare
400 gr di pennette o bucatini, spaghetti
200 gr ricotta marzotica o cacio ricotta
1 spicchio d’aglio sminuzzato

Strumenti

Pasta con i fagiolini

Padella
Ciotola
Scolapasta
Casseruola
Cucchiai
Coperchi

Passaggi

Pasta con i fagiolini

Iniziamo la nostra preparazione con il pulire i fagiolini procedendo in questo modo tagliate con l’aiuto di un coltello le due estremità appuntite, se sono molto lunghi dividetela a metà in modo da ottenerne 2.Poi li laviamo bene sotto l’acqua corrente e lasciamo sgocciolare nello scolapasta fin quando li utilizzeremo. Nel frattempo preparate il sughetto, in una padella ampia mettiamo a scaldare l’olio con l’aglio sminuzzato quando sarà leggermente dorato ci uniamo i pomodori lavati e tagliati in 4 parti precedentemente. Mescolate con un cucchiaio di legno, salate allungate con un mezzo bicchiere di acqua unite il basilico ed portate a cottura a fuoco medio circa 20 minuti coprendo con un coperchio.

Pasta con i fagiolini

Contemporaneamente portiamo ad ebollizione l’acqua salata dove andremo a lessare i fagiolini però a metà cottura, dopodiché uniamo la pasta scelta mescolate facendo cuocere il tempo indicato sulla confezione meno due minuti , scolateli( lasciate sempre una tazza d’ acqua ), e inseriteli nel sughetto preparato , rimescoliamo bene spolveriamo con la metà della ricotta marzotica grattugiata infine impiattiamo ,decorate con altra ricotta ,basilico, servite la pasta con i fagiolini. Buon appetito

Pasta con fagiolini

Se avanza conservatela in frigorifero massimo un giorno riscaldando al microonde o sul fornello.

Vi consiglio di preparare tutto in anticipo in modo da velocizzare la realizzazione del piatto. Potete sbollentare anche i fagiolini per poi unirli alla pasta poco prima di scolare così sarà molto più semplice e veloce . Provate anche per qualcosa di più gustoso i Fusilloni tricolore alla crudaiola o i Paccheri allo scarpariello, la Parmigiana di melanzane

Per rimanere aggiornati seguitemi nel mio gruppo di cucina I pasticci di Anna O direttamente sulla mia pagina personale facebook

Se vi fa piacere votate le stelline😍😍

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da I Pasticci di Anna di Anna Ardito

Mi chiamo Anna, sono Pugliese e sono una pasticciona. Adoro stare tra i fornelli ,mi rilasso e allo stesso tempo mi diverto. Amo sperimentare nuove ricette.