Paccheri allo scarpariello

I paccheri allo scarpariello è un primo piatto della cucina Napoletana adatto da servire ai vostri ospiti durante un pranzo o una cena veloce. Sicuramente vi sarà richiesto il bis molto semplice da preparare e gustoso. Vi ho incuriosito? Forza spostiamoci in cucina prepariamoli insieme.

paccheri allo scarpariello
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Paccheri allo scarpariello

400 gr di paccheri
300 gr pomodorini
50 g parmigiano reggiano grattugiato
30 g pecorino romano grattugiato
1 spicchio d’aglio
4 cimette basilico fresco
20 ml olio evo
sale

Strumenti

Paccheri allo scarpariello

Padella
Tagliere
Coltello
Scolapasta

Passaggi

Paccheri allo scarpariello

Iniziamo a lavare accuratamente i pomodorini, poi li tagliamo in 4 parti. Quindi, facciamo insaporire in una padella con l’olio, insieme all’aglio e sale 5 minuti circa. Dopodiché eliminare l’aglio,teniamo da parte. Nel frattempo cuocete i paccheri, in acqua bollente salata, quanto indicato sulla confezione meno 2 minuti.

Infine scoliamo e li aggiungete nel sughetto preparato, lasciate insaporire qualche minuto, unite il pecorino, il parmigiano, il basilico. Distribuite nei piatti servite. Buon appetito

paccheri allo scarpariello pronti

Questi paccheri sono molto semplici da preparare, adatti per una cena o un pranzo in famiglia nelle calde giornate estive .Sicuramente vi sarà richiesto il bisss. Piacciono a tutti .

Se avanzano conservate in frigorifero consumandoli entro un giorno, riscaldandoli al microonde.

Per qqualcosa di più elaborato provate Spaghetti al cartoccio, leCozze ripiene al sugo, ilRisotto zucchine e gamberetti

Per rimanere aggiornati seguitemi nel mio gruppo di cucina I pasticci di Anna O direttamente sulla mia pagina personale facebook

Se vi fa piacere votate le stelline😍😍

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da I Pasticci di Anna di Anna Ardito

Mi chiamo Anna, sono Pugliese e sono una pasticciona. Adoro stare tra i fornelli ,mi rilasso e allo stesso tempo mi diverto. Amo sperimentare nuove ricette.