Orecchiette e cime di rape alla barese

Le Orecchiette e cime di rape alla barese è uno dei primi piatti della cucina Pugliese. Si possono preparare in tanti modi. Ma i baresi preferiscono questa versione con cipolla e acciughe.
Siete curiosi? Seguitemi in cucina e prepariamoli insieme

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura13 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare le orecchiette con le cime di rape alla barese

  • 1, 5 kg di cime di rape
  • 400 gr di orecchiette di semola di grano duro
  • 1 cipolla piccola a fette
  • Olio evo q. b.
  • 4 – 5 Acciughe dissalate o sott’olio
  • sale grosso q. b
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • pepe nero

Strumenti per preparare le orecchiette e cime di rape

  • 2 Coppette
  • 1 scolapasta
  • Tagliere
  • Coltello
  • 1 padella ampia

Preparazione delle orecchiette con le cime di rape

In una coppa iniziamo a pulire le cime di rape, togliendo le foglie dure, lasciando quelle più tenere e piccole, spuntiamo tutte le cime. Le lasciamo in ammollo x 30 min in acqua e bicarbonato per evitare che si possano avere dei dolori addominali. Trascorso il tempo, scolarle, risciacquare parecchie volte. Fin quando non ci sarà più traccia di terreno. In un’altra coppetta lasciamo sgocciolare. A parte mettiamo la pentola dove andremo a cuocere le orecchiette.

  1. Cime di rape appena pulite

Una volta raggiunto il bollore aggiungere il sale, la verdura, lasciarle bollire qualche minuto e inserire le orecchiette, mescolare fino a cottura girando spesso.Contemporaneamente nella padella inserire l’olio , riscaldare pochi secondi, inserire la cipolla lasciandola dorare. In seguito mettere le acciughe. Una volta pronta scolare, lasciando dell’acqua di cottura x la mantecatura unire nel preparato e far insaporire. Spegnere la fiamma, aggiungete del pepe e servite le vostre orecchiette e cime di rape alla barese.

  1. Cipolla e acciughe in cottura

  2. Pronto per essere servito

Se dovessero avanzare conservare in un piatto in frigorifero e consumare entro 1 giorno, riscaldando, al microonde o sul fornello. Per qualcosa di più sfizioso

Potete provare anche la Chitarra alla puttanesca

Il mio consiglio se le cime di rape sono molto tenere, cucinare a metà cottura le orecchiette e infine aggiungere la verdura x evitare che si sperdano durante la cottura.

Se questa ricetta vi è piaciuta provate prepararla. Sono sicura che vi piacera ‘. Ditemi cosa ne pensate nei commenti. Mi raccomando votate le stelline. Se volete rimanere aggiornati potete seguirmi nel mio gruppo di cucina I pasticci di Anna https://m.facebook.com/groups/947084278692719/?ref=share_group_link

O ddirettamente sulla mia pagina personale Facebook https://www.facebook.com/profile.php?id=100004424358929

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da a1273 I Pasticci di Anna di Anna Ardito

Mi chiamo Anna, sono Pugliese e sono una pasticciona. Adoro stare tra i fornelli ,mi rilasso e allo stesso tempo mi diverto. Amo sperimentare nuove ricette.