Moscardini del pescatore

Questa ricetta dei moscardini è semplice e allo stesso tempo molto gustosa.
Si possono servire come secondo piatto o, accompagnati da dei crostini può essere un salva cena.
Forza rechiamoci in cucina, vediamo come si preparano. Allacciamo i grembiuli e tutti al lavoro

Moscardini del pescatore
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare i moscardini

  • 1 kg di moscardini puliti
  • 250 gr di pomodori datterini tagliati a metà
  • 1 cipolla piccola
  • prezzemolo q. b
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 2 spicchi d’aglio tritati e tolto il germoglio verde
  • sale fino q. b
  • pepe nero q. b
  • 2 tazze di acqua tiepida

Strumenti per preparare i moscardini del pescatore

  • Padella ampia
  • Coperchio
  • Tagliere
  • Coltello
  • Coppetta
  • Cucchiaio

Preparazione dei moscardini

  1. Pronto per essere gustato

    Iniziamo con il versare l’olio in una padella ampia, uniamo l’ aglio, la cipolla affettati ,poi lasciamo soffriggere per un paio di minuti. Aggiungete i moscardini puliti , lavati facendoli insaporire 5 minuti a fuoco vivace girandoli spesso. Quindi uniamo i pomodori , bagnate con due tazze di acqua tiepida, aggiustate di sale , una bella macinata di pepe. Mescolate, abbassate la fiamma, coprite la pentola continuate a cuocere per 30 minuti. Girate spesso per evitare che si attacchino al fondo. A fine cottura scoperchiate la casseruola, spolverizzate con il prezzemolo tritato, , lasciate cuocere ancora per un minuto quindi impiattate insieme ai datterini e al fondo di cottura. Buon appetito

  2. Moscardini del pescatore

Se dovessero avanzare, conservate in frigo massimo per due giorni, in un contenitore ermetico. Se tra i vostri ospiti ci sono dei bimbi mettete pochissimo pepe, o optate.

Il mio consiglio prima di aggiugere il sale, assaggiate, perché i moscardini rilasciano la loro acqua e rischiate di avere una preparazione troppo saporita.

Spero che questa ricetta vi è piaciuta provate a prepararla e ditemi cosa ne pensate nei commenti. Potete accompagnare i moscardini anche con leFocaccine dei morti saranno molto gustosi.

Votate le stelline, e se volete rimanere aggiornati potete seguirmi nel mio gruppo di cucina Per rimanere aggiornati seguitemi nel mio gruppo di cucina I pasticci di Anna O direttamente sulla mia pagina personale Facebook

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da I Pasticci di Anna di Anna Ardito

Mi chiamo Anna, sono Pugliese e sono una pasticciona. Adoro stare tra i fornelli ,mi rilasso e allo stesso tempo mi diverto. Amo sperimentare nuove ricette.