Le pennette alla pizzaiola

Le pennette alla pizzaiola è un primo piatto molto gustoso adatto per essere servito in qualsiasi occasione, molto semplice ,veloce ma soprattutto buonissimo. Il sughetto è preparato con pancetta affumicata ,cubetti di pomodoro allungato con della passata di pomodoro. Mentre la teglia come una classica pasta al forno , ed una crosticina deliziosa e croccante in superficie. Ora vi racconto come l’ho realizzata tutti in cucina. Potrete provare altre ricette cliccando nei link qui sotto evidenziati

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

per il sughetto delle pennette alla pizzaiola

2 spicchi d’aglio
3 cucchiai di olio evo
1 treccia battuta

Strumenti

necessari per le pennette alla pizzaiola

Scolapasta

Passaggi

vediamo come si preparano le pennette alla pizzaiola

Iniziamo dal sughetto che servirà per condire le nostre pennette alla pizzaiola. In una casseruola rosoliamo l’aglio intero nell’olio, dopo qualche istante uniamo la pancetta affumicata, quando sarà ben dorata eliminate l’aglio ed inserite i cubetti di pomodoro, mescolate ed la passata .Quindi aggiustate di sale e pepe, e con un cucchiaino di origano ,rimestate coprite con un coperchio portate a cottura per circa 20-25 minuti .Se necessita allungare con poca acqua.

pennette alla pizzaiola

Una volta che il sugo sarà cotto portate a bollore l’acqua con il sale dove andrete a cuocere la pasta. Quando bolle ,versate le pennette scolandole dopo 2 bolli. Rimettetele nella pentola ,irroratele con un mestolo di sugo preparato ,mescolate e iniziate ad assemblare la teglia . Procedendo in questo modo, irroriamo la base della teglia con il sughetto e qualche cucchiaio di besciamella poi, spolverizzate con il formaggio grattugiato, mettete metà della pasta ricopritela con la treccia battuta tagliata a cubetti precedentemente , dopodiché versate metà del condimento, altra besciamella lasciandone per la finitura infine chiudete con la pasta rimanente poca mozzarella , e con il sugo restante .

Spolveriamo con altro formaggio, besciamella ed l’origano rimasto. Infine infornate in forno caldo a 180°C per 30 minuti o fino a cottura ,controllate con una forchetta. Se notate che tende ad oscurare la superficie coprite con un foglio di alluminio. Negli ultimi minuti scoprite facendo formare una deliziosa crosticina. Spegnete sfornate per poi lasciarla riposare 5-10 minuti. Impiattate e servite le pennette alla pizzaiola. Buon appetito

pennette alla pizzaiola

Queste pennette sono adatte come primo piatto o piatto unico. Si possono preparare in anticipo e consumarle tiepide.

Se avanzano si possono conservare in frigorifero coperti in un contenitore ermetico al massimo per due giorni ,riscaldando al microonde prima di gustarle .Il mio consiglio di non superare la cottura durante la bollitura sul fornello ,altrimenti avrete un prodotto finito scotto .Controllate spesso

Spero che questa ricetta vi è piaciuta provatela ditemi cosa ne pensate nei commenti ,mostrandomi anche le foto della vostra teglia . Vi aspetto per la prossima ricetta

Nel frattempo

Per rimanere aggiornati seguitemi nel mio gruppo di cucina I pasticci di Anna O direttamente sulla mia pagina personale facebook

Se vi fa piacere votate le stelline😍😍

In questo articolo ci sono link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da I Pasticci di Anna di Anna Ardito

Mi chiamo Anna, sono Pugliese e sono una pasticciona. Adoro stare tra i fornelli ,mi rilasso e allo stesso tempo mi diverto. Amo sperimentare nuove ricette.