La Charlotte alle Fragole

La Charlotte ha origini Francesi, è perfetta come torta di compleanno o da servire dopo un pranzo con amici, non ha bisogno di cottura.
Forza basta chiacchiere e vediamo come si prepara il nostro dolcetto

  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora 20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaFrancese

Ingredienti per preparare

La Charlotte alle Fragole
  • 400 gr di savoiardi
  • 250 gr di fragole
  • 600 ml di panna montata

Per la bagna

  • 150 gr di acqua
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 40 gr di liquore maraschino

Per la crema pasticcera

  • 500 gr di latte
  • 50 gr di farina
  • 130 gr di zucchero semolato
  • 4 tuorli
  • 1 scorza di limone bio

Strumenti

Per la Charlotte alle Fragole
  • Bilancia
  • Frullatore
  • Marisa
  • Sacca a poche
  • Anello per dolci 22 cm di diametro o tortiera
  • Coltello
  • Carta da forno
  • Pentolino
  • Casseruola
  • Pellicola per alimenti
  • ciotola e fruste elettriche
  • Frusta a mano
La Charlotte alle Fragole

Preparazione della Charlotte alle Fragole

bagna

  1. In un pentolino aggiungete l’acqua e lo zucchero, fateli bollire in modo da ottenere uno sciroppo, spegnete la fiamma e lasciate raffreddare completamente. Infine aggiungete il maraschino

  2. Iniziamo con la preparazione della crema pasticcera, in una pentola mettete a scaldare il latte con la scorza di limone, contemporaneamente in una ciotola montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata e il latte caldo filtrato, mescolate bene riportando sul fuoco, raggiunto il bollore cuocere per 3 – 4 minuti facendo attenzione che non attacchi sul fondo. Una volta pronta mettetela in una coppetta con pellicola per alimenti a contatto e lasciatela raffreddare.

Per il ripieno

  1. frullate le fragole, lasciando una decina per la decorazione, a parte montate la panna. Amalgamate la crema pasticcera con la purea di fragole e metà della panna, mescolando delicatamente con una frusta a mano o una spatola per non far smontare il composto.

Assembliamo

  1. Foderate la tortiera o lo stampo con carta da forno, bagnate leggermente i savoiardi con la bagna al maraschino, sul bordo a corona mentre sul fondo stesi. Versate il primo strato di ripieno, aggiungete uno strato di savoiardi bagnati e, sopra questi un altro strato di farcitura a colmare la tortiera. Mettete il dolce in freezer per 2-3 ore. Un’ora prima di servire il vostro dessert sistematelo sul piatto da portata, e con la sacca poche decorate con la panna rimasta e le fragole a spicchi o a pezzi, come vi suggerisce la vostra fantasia. Lasciate in frigo fino al momento di portarla in tavola. Buon appetito

  2. charlotte pronta per essere servita
La Charlotte alle Fragole

Se avanza potete conservarla in frigorifero per uno o due giorni.

Io vi consiglio di prepararla direttamente sul piatto da portata con un anello da pasticciera da 22 cm di diametro, per evitare che durante lo spostamento si possa rovinare. Inoltre prima di montare la panna mettete le fruste e la ciotola in freezer e la panna ben fredda in modo che monti prima. Dopo ogni preparazione in attesa di usarle conservatele in frigorifero per esaltarne meglio il sapore.

Per la crema pasticcera potete anche provare la Crema Vulcanica

Spero che questa ricetta vi è piaciuta provate a realizzarla. Sono sicura che vi stupirà.

Votate le stelline e ditemi cosa ne pensate nei commenti

Per rimanere aggiornati potete seguirmi nel mio gruppo di cucina I pasticci di Anna https://www.facebook.com/groups/947084278692719/?ref=share_group_link

O direttamente sul mio profilo Facebook https://www.facebook.com/profile.php?id=100004424358929

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da I Pasticci di Anna di Anna Ardito

Mi chiamo Anna, sono Pugliese e sono una pasticciona. Adoro stare tra i fornelli ,mi rilasso e allo stesso tempo mi diverto. Amo sperimentare nuove ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.