Ciambella ricotta e uva

La ciambella ricotta e uva é molto soffice e gustosa adatta come fine pasto o per la colazione ,preparata con un impasto a base di ricotta con l’aggiunta di uova e zucchero senza burro, ed infine vengono amalgamati degli acini di uva tagliati a metà senza semi. L’uva si trova nel periodo estivo che va da Luglio a Ottobre .Con produzioni massime tra Agosto e Settembre. Ci sono tante varianti , da tavola, per diabetici, da esportazione ,per il vino , gli spumanti dolci, e brut, il marsala e per i liquori come la grappa , molto gustose entrambe .Io ho voluto provare a fare un dolce e vi dico che é di una bontà indescrivibile vi ho incuriosito ? allora spostiamoci in cucina vi racconto come l’ho preparata. Per qualcosa di più sfizioso provate anche altre ricette ,cliccando sui link qui sotto evidenziati

ciambella ricotta e uva
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzionistampo per ciambella 22-24 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

necessari per la ciambella ricotta e uva

500 gr uva rossa (red globe o ciò che preferite)
2 uova

Strumenti

utilizzati per la ciambella ricotta e uva

Passaggi

ciambella ricotta e uva

Iniziamo la nostra ciambella dall’impasto, mettete in una ciotola la ricotta setacciata e mescolatela con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo. Poi,

aggiungete il primo uovo, e con le fruste elettriche mescolate fino a completo assorbimento, dopo unite il secondo uovo e l’olio. Continuate a mescolare, quando il composto sarà ben amalgamato;

Setacciate 250 gr di farina con il lievito, aggiungete la metà al composto di ricotta, unite il latte e poi il resto della farina con il lievito, sempre mescolando. Dopodiché

tagliate l’uva a metà snocciolate ed infarinate gli acini nei 50 gr di farina rimasti.

Aggiungeteli all’impasto. Infine,

versate l’impasto nello stampo precedentemente oliato e infarinato.( Optate questa operazione se usate uno stampo in silicone ) infornate in forno statico preriscaldato a 170 °C circa 45 minuti.

Fate la prova stecchino. Quando sarà pronta ,

sfornate ,lasciate raffreddare completamente su una gratella, poi sformate ,decorate la ciambella con grappolini di uva e spolverizzatela con zucchero a velo. Servitela tagliandola a fette e buon appetito

ciambella ricotta e uva pronta

La ciambella ricotta e uva è semplice ,gustosa adatta in qualsiasi momento della giornata ,da un fine pasto a una pausa durante la giornata.

Il mio consiglio di sgocciolare bene la ricotta ,meglio farlo dalla sera prima in modo che il composto non diventi troppo liquido rovinando il risultato finale della vostra ciambella. Se avanza conservatela in frigorifero ,tenendola poi 15 minuti a temperatura ambiente prima di gustarla.

Spero che questa ricetta vi è piaciuta provatela ,ditemi cosa ne pensate nei commenti.

Nel frattempo

Per rimanere aggiornati seguitemi nel mio gruppo di cucina I pasticci di Anna O direttamente sulla mia pagina personale facebook

Se vi fa piacere votate le stelline😍😍

In questo articolo ci sono link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da I Pasticci di Anna di Anna Ardito

Mi chiamo Anna, sono Pugliese e sono una pasticciona. Adoro stare tra i fornelli ,mi rilasso e allo stesso tempo mi diverto. Amo sperimentare nuove ricette.