Piadina al farro integrale

Piadina al farro integrale: una vera bontà! Non ci credete? Provate a farla. Soprattutto se amate i prodotti integrali e con un gusto rustico. Oppure se volete mangiare una piadina a basso indice glicemico.Non è assolutamente difficile da fare e si cuoce come una normale piadina.

 

Piadina al farro

 

Piadina al farro integrale

Difficoltà: media
Tempo: 1 ora
Stagionalità: tutto l’anno

 

INGREDIENTI (per 4 piadine):

350 g di farina di farro integrale

150 g di farina di tipo 0

80 g di strutto

1 cucchiaino di sale

100 g di acqua tiepida

130 g di latte tiepido

 

PROCEDIMENTO:

Mettere sulla spianatoia le farine e il sale. Fare la conca e nel mezzo mettere lo strutto a pezzetti. Scaldare l’acqua con il latte e versarla a poco a poco sullo strutto e impastare tutto. Lavorare l’impasto per 10 min circa. Si deve ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. In alternativa si può usare l’impastatrice: in questo caso impastare tutti gli ingredienti insieme a bassa velocità.

 

Piadina al farro

 

A questo punto suddividere l’impasto in panetti (con queste dosi ne devono venire 4) e metterli in un sacchetto di plastica e lasciarli riposare in frigo almeno 1 ora.

Stendere quindi ogni impastino in forma rotonda di circa 3-4 mm. di spessore. La piadina va quindi cotta sul testo che è la tipica padella piatta di terracotta o di ghisa o, in mancanza di questa, altro tegame piatto antiaderente. La cottura va fatta senza alcuna aggiunta di condimento. Punzecchiarla durante la cottura con una forchetta.  Il testo va tenuto ad una temperatura abbastanza elevata ma non troppo se no la piadina si brucia all’esterno e rimane cruda dentro.

 

Piadina al farro

 

 

Piadina al farro

 

Spesso durante la cottura la piadina può fare delle bolle. In questo caso bucarle con una forchetta. E’ cotta quando appare lievemente abbrustolita. Generalmente presenta zone più cotte e altre meno. Ci vogliono circa 4-5 minuti.

 

 

Piadina al farro

 

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi sempre rimanere informato sui miei nuovi articoli, puoi iscriverti alla newsletter, oppure mettere MI PIACE alla mia pagina Facebook https://www.facebook.com/blog.zuccherolievitoefarina/, Twitter https://twitter.com/zuccherolievito, Instagram https://www.instagram.com/zuccherolievitoefarina/ oppure G+ https://plus.google.com/u/1/113541737177885349098 A PRESTO!

Related Post

Lascia un commento