Pasta con pesto di rucola

In questo periodo estivo quando la voglia di stare ai fornelli diminuisce, cosa c’è di meglio che un piatto di pasta veloce con un sugo freddo? Quindi anche oggi vi offro una ricettina veloce, facile e fresca, adatta ad essere gustata sia calda che fredda. È una ricetta trovata tempo fa su un libro, che ho sperimentato e opportunamente riadattato. Provatela anche voi!

 

Pasta con pesto di rucola

 

Pasta con pesto di rucola

Difficoltà: facile
Tempo: 20 minuti
Stagionalità: estate

 

Ingredienti (per 4 persone):

320 g di pasta corta

un mazzetto di rucola

un cuoricino di sedano

20 g di pinoli

una cucchiaiata di capperi sotto sale

40 g di pecorino romano

3-4 pomodori tipo Vesuvio maturi e sodi

sale

pepe

olio extravergine d’oliva

 

Preparazione

Per preparare la pasta con pesto di rucola mettere a cuocere la pasta in acqua bollente salata e intanto preparare il sugo. Praticare un taglio a croce sui pomodori e tuffarli per un minuto in acqua bollente. Toglierli con un cucchiaio forato, pelarli, tagliarli a metà, svuotarli dei semi tagliarli a filetti. Metterli da parte. Intanto tritare con il tritatutto a immersione o con un robot da cucina la rucola lavata e asciugata, il pecorino, i pinoli, il cuoricino di sedano e i capperi. Regolare di sale e pepe e aggiungere poco olio extravergine d’oliva.  Allungate il sugo con qualche cucchiaiata di acqua di cottura della pasta.

Quando la pasta è cotta scolarla e condirla subito con il sugo preparato e i pomodori a filetti. Non condite assolutamente la pasta con pesto di rucola nella pentola dove è stata cotta la pasta ma in una terrina fredda, perché il pesto si rovina con l’eccessivo calore.

Se volete preparare la pasta fredda da portare in spiaggia o a un picnic, dopo averla scolata, fatela raffreddare sotto un getto di acqua fredda, scolatela di nuovo molto bene e conditela con un filo d’olio. A questo punto aggiungere anche il pesto preparato in precedenza e i filettini di pomodoro o, se preferite, dei pomodorini tagliati a metà e svuotati dei semi. Fare riposare in frigo.

 

Se questa ricetta ti è piaciuta, metti “mi piace” o condividi! Mi trovi anche su Facebook, Twitter, Instagram

 

Related Post

2 thoughts on “Pasta con pesto di rucola

Lascia un commento