Crema alla nocciola

 

Volete provare a farcire un pan di Spagna o dei bignè con una crema alla nocciola? Allora questa ricetta fa al caso vostro!

 

20140830_160336

 

Fare una crema alla nocciola è molto più semplice di quanto crediate e si fa davvero in un attimo! Ha un gusto intenso di nocciole e mentre si prepara il profumo è davvero delizioso. Potete usarla così com’è, oppure scegliere di aggiungere della panna montata per ottenere una perfetta chantilly alla nocciola.

Come procedere?

Preparate una crema pasticcera classica secondo la ricetta tradizionale oppure la ricetta al microonde , facendo però attenzione a omettere la vaniglia e la scorza di limone. 

Nel frattempo tritare molto finemente, fino a ridurre in crema, 150 g di nocciole tostate. Se lo fate con le nocciole ancora calde, verrà ancora meglio.

 

 

20140830_112824

 

Aggiungere questa “pasta” alla crema bollente e mescolare molto bene.

 

20140830_112842

 

La vostra crema alla nocciola è pronta!

Ricordarsi sempre di far raffreddare rapidamente la crema per non incorrere in problemi di sovrapposizione batterica. Se non possedete un abbattitore, mettete la ciotola in un bagnomaria ghiacciato e appena la crema si è raffreddata a sufficienza, riporre in frigo.

Per evitare la noiosa formazione di pellicina sulla superficie della crema, coprire la crema bollente con pellicola alimentare a contatto diretto.

Related Post

Precedente Torta marmorizzata al cioccolato Successivo Crema al cioccolato

Lascia un commento