Pesto di zucchine e mandorle cotte con e senza CuCo

Pesto di zucchine e mandorle cotte con e senza Cuco

pesto di zucchine cotto con o senza cuco

Ciao a tutti,

Oggi voglio recensire una ricetta che ha conquistato un posto speciale nel mio cuore e merita davvero la massima diffusione. La ricetta del Pesto di zucchine e mandorle cotte con e senza CuCo (in realtà originariamente noci, ma io non le avevo in casa).

Non ricordo se già vi avevo parlato dell’ultimo arrivato in casa, il CuCo moulinex, un apparecchio con moltissime funzionalità che ha poco da invidiare al Bimby, forse giusto la bilancia integrata.

Ad ogni modo, come ben sapete, io adoro cercare e provare ricette trovate sul web, oltre che inventarle di sana pianta. Il problema di queste ricette è che non sai se riusciranno sino a che non le sperimenti. Ed è a questo punto che intervengo io, testandole per voi, recensendole e modificandole se necessario!!

Tornando alla ricetta del Pesto di zucchine e mandorle, la versione originale la potrete trovare qui.

Come avrete potuto notare la ricetta è nata per il Bimby, ma io con le dovute conversioni l’ho adattata al Cuco

Quindi riepilogando

Tempo di preparazione 2 minuti circa
Tempo di cottura 15 minuti
Calorie 1053 complessive
Difficoltà facile
Fonte Ricette per bimby
Voto Promossa a pieni voti!!
Tipo ricetta condimento vegetariano
Da consumare preferibilmente A pranzo perchè per alcuni l’aglio la notte è indigesto
Ingredienti
  • 15 gr di mandorle
  • 50 g Grana Padano
  • 100 g olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio aglio
  • 2 zucchine
  • 15 foglie basilico
  • q.b. sale fino

Procedimento per il cuco

  1. Inserire la lama Ultrablade e versate il grana e le mandorle ⇒ 10 sec/ vel 7. Mettete in una ciotola a parte per dopo
  2. Mettete nel boccale l’aglio con 30 g di olio ⇒  3 min./ 90° /vel. 1
  3. A questo punto aggiungete le zucchine tagliate grossolanamente, il basilico (solo le foglie, mi raccomando) e il sale ⇒ 10 min./ 100°/ vel 1.
  4. Unite quindi l’olio restante, il formaggio con le mandorle e frullate con funzione Turbo fino a rendere il tutto omogeneo. Circa 45-50 secondi
  5. Versate in un barattolo bormioli. Una volta freddato conservatelo in frigo. Si mantiene bene di sicuro per 1 settimana…poi non vi saprei dire perchè a casa lo consumiamo al volo


Procedimento tradizionale

  1. Aiutandovi con un mixer polverizzate le mandorle e il grana
  2. In una pentola fate rosolare brevemente l’aglio con l’olio, avendo cura di non bruciare l’aglio
  3. Aggiungete a questo punto le zucchine tagliate grossolanamente, il basilico e il sale. Fate cuocere con un coperchio, girando ogni tanto, fino a quando non si saranno ammorbidite le zucchine
  4. Fate freddare
  5. Quindi versate nel mixer il contenuto della pentola ormai freddato, il grana grattuggiato e le mandorle.
  6. Frullate il tutto sino ad avere un composto omogeneo
  7. Versate in un barattolo bormioli. Una volta freddato conservatelo in frigo. Si mantiene bene di sicuro per 1 settimana…poi non vi saprei dire perchè a casa lo consumiamo al volo
Se ti è piaciuto questo post e non vuoi perderti nessuna ricetta puoi
Cliccare mi piace nella mia pagina fb
-Unirti a me su Pinterest o Google+
-Seguirmi su instagram o Twitter

Se hai fatto la mia ricetta non dimenticare di scattarle una foto per farmela vedere

Ricorda che pubblicherò una nuova ricettina tutti i lunedì, mercoledì e venerdì alle 11

 

Related posts:

Precedente Besciamella vegana senza glutine con e senza Cuco Successivo Spaghetti di zucchine con gamberi funghi e pesto di zucchine

Lascia un commento

*