Crea sito

Torta salata con radicchio rosso patate e speck

La torta salata con radicchio rosso, patate e speck croccante, è una preparazione gustosa e semplice da fare.

Ottimo salvacena, riscuote sempre un grande successo tra i commensali, perché il gusto deciso del radicchio ben si sposa con quello delicato delle patate: l’aggiunta di speck croccante inoltre, rende questa torta salata particolarmente sfiziosa.

Perfetta anche come antipasto o su di una tavola da buffet e per tutte quelle volte che abbiamo il desiderio di gustare qualcosa di buono con ingredienti semplici e genuini.

Torta salata con patate e radicchio
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta sfoglia rotonda
  • 100 gSpeck
  • 2Patate
  • 100 gScamorza
  • 1 cespoRadicchio trevigiano
  • 1Cipolla
  • 4 cucchiaiOlio extra vergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Per la finitura:

  • q.b.Latte per spennellare i bordi

Preparazione

  1. Torta salata con radicchio e speck

    Mettete sul fuoco una pentola capiente colma di acqua salata e portate ad ebollizione.

    Nel frattempo, pulite il radicchio rosso eliminando le foglie esterne se rovinate e lavatelo. Mettetelo su di un tagliere e tagliatelo a striscioline con un coltello.

    Non appena l’acqua nella pentola inizia a bollire, versate il radicchio, coprite e lasciate cuocere giusto 5 minuti.

     

  2. Torta salata con radicchio e speck ricetta

    Dopodichè scolate e lasciate momentaneamente da parte il radicchio.

    Mondate e tagliate la cipolla poi tritatela finemente con un coltello.

    Prendete una padella, versatevi l’olio extra vergine di oliva, unite la cipolla tritata e fate soffriggere per 2-3 minuti. A questo punto, unite il radicchio ed il mezzo bicchiere di vino bianco, salate e pepate e lasciate cuocere una decina di minuti.

  3. Torta rustica con patate e radicchio

    Nel frattempo, prendete lo speck e tagliatelo a listarelle sottili e mettetelo in un tegame con un filo d’olio; fate rosolare per 2-3 minuti, poi spegnete.

    Passate ora alle patate, lavatele sotto l’acqua corrente poi sbucciatele e tagliatele a fette sottili.

    In un piatto o ciotola, sbattete le uova con una forchetta, mentre su di un tagliere tagliate la scamorza a dadini.

  4. Torta rustica semplice e saporita

    Prendete il rotolo di pasta sfoglia e toglietelo dalla confezione, poi inseritelo in un ruoto da 24 cm avendo cura di lasciare sotto la carta forno della confezione.

    Aggiustatelo per farlo aderire bene, poi bucherellatene il fondo con i rebbi di una forchetta.

     

  5. Torta rustica foto interno

    A questo punto non vi resta che assemblare la vostra torta salata: sistemate il radicchio sul fondo della torta, poi unite i dadini di scamorza, le uova sbattute ed in ultimo le fette di patate. Richiudete i bordi della torta su se stessi e spennellateli con qualche goccio di latte.

    Infornate a 180 gradi in forno statico i primi 30 minuti, poi proseguitene la cottura con forno ventilato per altri 15 minuti. In ogni caso, consiglio comunque di verificare i tempi di cottura del vostro forno.

    La torta salata sarà pronta quando la sua superficie avrà assunto un bel colore dorato.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.