Crea sito

Plumcake con carote e piselli ricetta semplice

Il plumcake salato con carote e piselli è una rivisitazione molto gustosa del celebre plumcake inglese dolce.

Fra i plumcake salati, quelli alle verdure sono i miei preferiti: questo che vi propongo oggi è farcito con carote e piselli due alimenti che insieme formano un connubio davvero eccellente.

Un’idea sana e buonissima, il plumcake con carote e piselli è un rustico particolarmente gustoso che si prepara facilmente in pochi passaggi.

E’ inoltre anche un ottimo svuota-frigo e potete arricchirlo con salumi e formaggi; riscuote sempre un gran successo ed è perfetto per una cena veloce, un picnic o anche da servire ai buffet.

Potete prepararlo in anticipo perchè si mantiene soffice a lungo tenendolo ben chiuso in un sacchetto per alimenti.

Una ricetta imperdibile dunque, da provare certamente!

 

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni12 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gFarina 00
  • 3Uova
  • 180 mlLatte
  • 100 mlOlio di semi di mais
  • 1 bustinaLievito istantaneo per preparazioni salate
  • q.b.Sale

Per la farcitura:

  • 300 gCarote
  • 250 gPiselli
  • 3 cucchiaiGrana Padano DOP
  • 150 gScamorza (provola)

Preparazione

  1. Sgranate i piselli, sciacquateli sotto l’acqua corrente, poi sistemateli in una padella larga ed aggiungete 1 tazza di acqua.

    Coprite con coperchio, portate ad ebollizione e fate cuocere per una ventina di minuti circa. (Ovviamente dipende dalla grandezza: più piccoli sono i piselli in minor tempo saranno pronti).

  2. Plumcake con carote e piselli ricetta veloce

    Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo, aggiungete pure altra acqua.

    Verso fine cottura togliete il coperchio, alzate la fiamma e fate asciugare mescolando continuamente. Regolate di sale e tenete coperto.

    Spegnete il fornello.

  3. Ponete sulla fiamma una pentola con abbondante acqua e non appena questa inizia a sobbollire, versatevi le carote dopo averle precedentemente lavate sotto acqua corrente ed averne eliminate le estremità.

    Lasciatele cuocere, per 15-20 minuti fin quando si ammorbidiscono.

  4. Una volta cotte scolatele, poi sistematele su di un tagliere e tagliatele a rondelle e poi ancora a metà.

    Ora passate a preparare l’impasto del plumcake salato:

  5. Tagliate la scamorza a dadini, poi prendete una ciotola inseritevi le uova, il latte e l’olio ed amalgamate il tutto.

    Aggiungete quindi la farina setacciata ed il lievito istantaneo, unite poi il grana grattugiato, i dadini di scamorza ed infine i piselli e le carote.

    Mescolate il tutto molto delicatamente.

    Rivestite uno stampo da plumcake di 28 cm con della carta forno leggermente inumidita e strizzata e versateci il composto all’interno.

    Infornate in forno già caldo a 180 gradi per circa 40 minuti. Vi consiglio comunque di controllarne sempre la cottura perchè varia spesso da forno a forno.

    Sfornate e lasciate intiepidire; poi sformate su di un vassoio e servite tagliato a fette.

    Venite a trovarmi sulla mia pagina instagram: vi aspetto!

  6.  

     

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.