Crea sito

Muffin ai frutti rossi disidradati

I muffin ai frutti rossi disidradati sono un dolcetto che si prepara velocemente.

Soffici, saporiti e genuini, sono adatti sia come colazione, accompagnati da una buona tazzina di caffè fumante che come merenda pomeridiana.

Un dolcetto perfetto dunque da preparare all’ultimo minuto: da gustare per un tè da soli o in compagnia o per coccolarsi un pò senza tanti sensi di colpa.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni15 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 gFarina 00
  • 50 gPistacchi tritati finemente
  • 130 gZucchero
  • 100 gRicotta fresca vaccina
  • 100 mlOlio di semi di mais
  • 2 cucchiainiLievito in polvere per dolci
  • 2Uova
  • pizzichiSale
  • 60 gFrutti rossi disidradati

Per la decorazione:

  • q.b.Frutti rossi disidradati

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione di questi semplici e deliziosi dolcetti americani con lo sbattere le uova assieme allo zucchero in un recipiente capiente fino a formare un composto ben chiaro e spumoso.

  2. Unite a questo punto un pizzico di sale, aggiungete poi anche l’olio di semi e continuate a mescolare.

  3. Ora, unite la ricotta fresca e sempre mescolando con le fruste elettriche, amalgamatela perfettamente al resto del composto.

  4. Setacciate quindi la farina a parte, poi unitela al resto dell’impasto.

  5. A questo punto, aggiungete pure i 2 cucchiaini rasi di lievito per dolci.

    Mescolate.

  6. Con un tritatutto, tritate finemente i pistacchi (non salati) fino a farli diventare farina, poi uniteli al resto dell’impasto.

  7. Ricetta facile muffin

    Infine, aggiungete pure i frutti rossi disidradati: io ho utilizzato una confezione contenente lamponi amarene e mirtilli rossi, ma voi potete usarne se preferite una di soli lamponi o amarene.

  8. Mescolate il tutto delicatamente aiutandovi con un mestolo di legno.

  9. Sistemate ora i pirottini di carta in un ruoto per muffin, poi riempiteli con l’impasto preparato per circa i loro 3/4.

  10. Per finire, appoggiate sulla loro superficie qualche frutto rosso a mò di decorazione, poi infornate in forno statico preriscaldato a 170 gradi per circa 25 minuti.

  11. I vostri muffin ai frutti rossi disidradati, saranno pronti quando la cupoletta che si sarà formata sulla loro superficie risulterà di un bel dorato uniforme.

    Sfornate quindi e lasciateli intiepidire prima di servire.

    Alla prossima! Vi aspetto sulla mia pagina di instagram.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.