Crea sito

Linguine con crema di ricotta e limone

Oggi avevo voglia di un piatto velocissimo, facilissimo e….profumatissimo! Mi trovavo in frigo degli ottimi limoni della costiera; della ricotta fresca (in realtà me la trovo sempre), quindi mi son detta perché non provare a miscelarli assieme e fare un piatto gustoso? Detto fatto: il tempo di pensare e di cuocere la pasta, una spolveratina di pistacchi tritati ed il piatto era già pronto.

Davvero più veloce di cosi! Un piatto perfetto per tutte le volte che non avete tempo o voglia di stare ai fornelli, ma desiderate qualcosa di veramente saporito.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 280 gPasta formato linguine
  • 250 gRicotta vaccina fresca
  • 1Scorza grattugiata di limone
  • 2 cucchiainiSucco di limone
  • 60 gburro fuso
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Noce moscata
  • 15 gPistacchi tritati
  • 2 cucchiaiAcqua di cottura della pasta
  • 2 foglieBasilico fresco

Per la finitura:

  • q.b.Pistacchi tritati
  • q.b.Basilico fresco

Preparazione

  1. Inserite nella ciotola di un frullatore, la ricotta, la scorza grattugiata di 1 limone (evitando la parte bianca che risulta amara) ed il burro fuso.

     

     

  2. Tritate quindi a parte i pistacchi piuttosto grossolanamente, poi uniteli (lasciandone giusto una manciata da parte) alla ricotta ed aggiungete anche 2 cucchiaini di succo di limone, 2 foglioline di basilico fresco, un pizzico di noce moscata, salate, pepate e frullate il tutto.

  3. Ponete sul fuoco una pentola colma di acqua e quando questa inizia a sobbollire, salate e calatevi la pasta.

    Nel frattempo prelevate un cucchiaio di acqua di cottura della pasta, unitelo alla crema di ricotta e limone ed amalgamate.

  4. Quando la pasta risulterà cotta al dente, spegnete la fiamma e scolatela direttamente in una padella.

    Dopodichè unite subito il condimento che avete preparato: ponete sul fornello la padella ed accendete a fiamma bassa, mescolate un paio di minuti e se necessario, per rendere il condimento più cremoso, potete aggiungere ancora un’altro cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

    Servite le linguine con crema di ricotta e limone, guarnendole con i restanti pistacchi tritati e con qualche fogliolina di basilico.

    Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi sulla mia pagina instagram!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.