Crea sito

Frollini alle mandorle ricetta facile

I frollini alle mandorle sono dei leggerissimi e fragranti biscotti dal delicato profumo, perfetti per essere consumati a colazione semplicemente tuffati nel latte, o gustati insieme ad una buona tazza di tè per rallegrare le merende in compagnia di amici.

I frollini alle mandorle sono semplicissimi da preparare e piacciono generalmente a tutta la famiglia; si conservano bene chiusi in una scatola con coperchio anche per 2-3 giorni, ma difficilmente vi arrivano dal momento che uno tira l’altro!

Realizzati con la farina per pasta frolla senza burro de Le farine magiche, sono senza burro e senza olio, quindi perfetti anche per chi è attento alla linea.

Il consiglio è di farne una bella scorta ogni volta che vi cimentate nella preparazione: di modo che ne avrete sempre a disposizione per il piacere di tutta la famiglia.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni45 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 240 gFarina per pasta frolla senza burro
  • 20 gFarina di mandorle
  • 2Tuorli
  • 80 gZucchero
  • 1Fialetta aroma mandorla
  • pizzichiSale
  • 80 mlAcqua

Per la finitura:

  • 1Albume per spennellare
  • q.b.Mandorle

Preparazione

  1. Su di una spianatoia ponete la farina per crostate senza burro, la farina di mandorle, lo zucchero, un pizzico di sale e 1 fialetta di aroma mandorla.

    Fate un incavo al centro, inseriteci i 2 tuorli ed iniziate ad impastare.

  2. Aggiungete quindi l’acqua e continuate ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio e compatto. Arrotolatelo poi nella pellicola trasparente per alimenti e ponetelo in frigorifero per mezz’ora.

  3. Trascorso il tempo necessario, riprendete il panetto e stendetelo aiutandovi con un matterello su di un piano leggermente infarinato.

    Con le formine da voi scelte, (quelle utilizzate da me erano piuttosto piccole avevano infatti un diametro di circa 6 cm) ricavate dei biscotti e posizionateli mano a mano su di una teglia ricoperta con della carta da forno.

  4. Spennellatene poi la superficie con un albume e ponete su di ognuno una mandorla; quindi infornate in forno preriscaldato a 170 gradi per circa 15 minuti.

  5. Non appena la loro superficie si sarà leggermente dorata, estraeteli dal forno e sistemateli su di un vassoio.

     

  6. I frollini alle mandorle si conservano bene in un contenitore con coperchio anche per 2-3 giorni.

    Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi sulla mia pagina instagram, vi aspetto!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.