Crea sito

Crostata con farina semintegrale senza burro

La crostata con farina semintegrale senza burro è un dolce leggero ma delizioso.

Una crostata, che non ha il solo pregio di essere più leggera, perché fatta con olio e farina di tipo 2 ma anche di essere una crostata facile e veloce da preparare.

Quello che amo di più di questo dolce irresistibile è la sua speciale fragranza, data anche dall’uso dello zucchero di canna che le dona una consistenza rustica ed un colore adorabile!

Per quanto riguarda la farcitura, ho utilizzato la confettura alle albicocche con zero zuccheri aggiunti della Zuegg, che senza coloranti e conservanti mantiene inalterato il gusto della frutta. Ed in ultimo ho aggiunto anche della granella di nocciole che l’ha resa ancora più buona.

Che dite allora, vi ho incuriosito? La prepariamo assieme?

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni12 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gFarina 2
  • 100 mlOlio di semi di arachide
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale
  • 2Uova
  • 150 gZucchero di canna
  • Scorza grattugiata di 1 limone

Per il ripieno:

  • 280 gConfettura alle albicocche zero zuccheri aggiunti Zuegg
  • 30 gGranella di nocciole

Preparazione

  1. Per preparare la crostata semintegrale vi suggerisco innanzitutto di frullare lo zucchero di canna se utilizzate un tipo grossolano.  Quindi ponete lo zucchero su di una spianatoia assieme alla farina, unite un pizzico di sale e mescolate il tutto. Versate al centro di questo composto le 2 uova, la scorza di 1 limone grattugiata, l’olio di semi ed iniziate ad impastare fino ad ottenere un bel panetto di pasta frolla liscio e compatto.

  2. Avvolgetelo nella pellicola trasparente per alimenti e ponetelo in frigo per mezz’ora. Trascorso il tempo necessario,  riprendete il panetto e dividetelo in due parti, una più grande che vi servirà per la base e una più piccola da utilizzare per le decorazioni.

  3. Imburrate ed infarinate uno stampo per crostate di 26 cm; quindi con un mattarello stendete la pasta per la base aiutandovi con un foglio di carta da forno e un pò di farina e rivestite con questa lo stampo.

  4. Bucherellatene il fondo con i rebbi di una forchetta e sistematene i bordi eliminando la pasta in eccesso.

  5. Adagiatevi la confettura prescelta e livellatela con il dorso di un cucchiaio leggermente inumidito: infine aggiungete su quest’ultima della granella di nocciole.

  6. Ora non vi resta che procedere con le decorazioni: potete sbizzarrirvi con la fantasia, oppure riprodurre le classiche strisce per crostate.

  7. Infornate la crostata con farina semintegrale senza burro in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 45 minuti. Tuttavia vi consiglio sempre di controllarne la cottura, perchè varia spesso da forno a forno.

  8. Una volta cotta, estraetela dal forno e lasciatela raffreddare completamente nel suo stampo.

    Quindi sformatela su di un piatto da portata e servite.

  9. Se gradite le mie ricette, seguitemi sulla mia pagina instagram così potrete rimanere sempre aggiornati.

    Ciao!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.