Crea sito

Castagnole alla zucca ricetta gustosa

Castagnole, migliaccio, frappe o chiacchiere, frittelle golose e chi più ne ha ne metta! Davvero possiamo dire che in quanto a golosità Carnevale non è secondo a nessuno.

Queste alla zucca che oggi vi propongo sono una variante gradevolissima delle celebri castagnole, uno dei dolci carnevaleschi più amati e diffusi.

La zucca, è povera di calorie, grassi e sodio mentre è ricchissima di fibre e vitamine; inoltre il suo colore arancione vivo, rende l’impasto di questi dolcetti ancora più allegro e sfizioso.

Queste castagnole, risultano più soffici ed umide rispetto alla ricetta tradizionale ed è anche per questa loro caratteristica che le prediligo.

Io pur evitando spesso di friggere questa volta le ho fritte: ma voi potete anche cuocerle in forno se lo preferite, vi assicuro che resteranno comunque dei gradevoli bocconcini morbidi e deliziosi.

Castagnole alla zucca ricetta gustosa
  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • PorzioniCirca 50 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gZucca gialla
  • 350 gFarina 00
  • 1Uovo intero
  • 1 bustinaVanillina
  • 1Scorza d’arancia grattugiata
  • 140 gZucchero di canna
  • 70 gBurro
  • bicchiereAcqua
  • 1 cucchiaioLiquore Strega
  • 1 cucchiaioZucchero di canna
  • 1 cucchiainolievito per dolci
  • q.b.Olio di semi per friggere
  • pizzichiSale

Per la finitura:

  • q.b.zucchero semolato

Preparazione

  1. Castagnole alla zucca ricetta golosa

    Per prima cosa lavate la zucca e tagliatela a cubetti, poi ponetela in una padella insieme ad un cucchiaio di zucchero di canna e a 1/2 bicchiere di acqua. Lasciate cuocere con coperchio a fiamma media, fino a farla ammorbidire completamente. (Ci vorranno circa 10-15 minuti). Mescolate, fate asciugare su fiamma bassa in modo che perda gran parte dell’acqua, poi spegnete ed aggiungete il burro a pezzetti. Infine mescolate e lasciate raffreddare.

  2. Castagnole alla zucca irresistibili

    In una ciotola sbattete l’uovo con lo zucchero di canna, poi aggiungete un cucchiaio di liquore Strega, la scorza grattugiata di 1 arancia, 1 bustina di vanillina ed un pizzico di sale.

    Per finire, unite il cucchiaino di lievito e la farina setacciata ed amalgamate.
    Coprite con pellicola trasparente per alimenti e ponete l’impasto in frigorifero per una ventina di minuti.

  3. Castagnole alla zucca ricetta da salvare

    Mettete sul fuoco una padella piuttosto profonda ed inseriteci l’olio per friggere: aiutandovi con due cucchiaini, prendete un po’ dell’impasto (la quantità potete sceglierla voi) e fatelo cadere nell’olio bollente delicatamente. Inserite nella padella massimo 4 castagnole per volta, in modo che potrete controllarne meglio la cottura.

    Giratele spesso così che cuociano uniformemente e non appena risulteranno ben dorate, sollevatele con una schiumaiola e sistematele in un piatto nel quale avrete inserito della carta assorbente.

  4. Castagnole alla zucca ricetta sfiziosa

    Quindi procedete a mano a mano nella cottura delle castagnole, ricordando di inserirle ogni volta prima nel piatto rivestito con la carta assorbente e poi successivamente ancora calde in un’altro piatto (o ciotola) nel quale avrete inserito lo zucchero semolato.

  5. Castagnole alla zucca dolcetti simpatici

    Continuate così fino alla fine dell’impasto. La grandezza delle castagnole, come ho già detto, potrete deciderla voi: ma vi consiglio di prenderne ogni volta, la quantità pari ad un cucchiaino di modo che risultino più piccole e più sfiziose.

    Sistemate le castagnole su di un vassoio o su di un piatto da portata e servite subito.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.