Crea sito

Tagliatelle al ragù (bolognese)

Devo fare un mea culpa. In effetti nell’articolo precedente avevo detto che il mitico Bastianich, quello che fa tutto, sa tutto ed ha tutto, aveva paragonato il suo gruppo rok ad una pizza ripiena. Nella relatà il paragone era con le tagliatelle al ragù !!! Il bastianich ieri mi ha chiamato infuriato per aver riportato erroneamente la sua affermazione. Mi scuso con il mitico e allora ripropongo la sfida. Se non sarà pizza ripiena dovrà essere tagliatella… E allora sotto:

Ingredienti: sedano, carota di piccole dimensioni, 1 cipolla bianca di piccole dimensioni, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva rametto di rosmarino, 400 gg. dimacinato di carne di manzo, 100 ml di vino bianco (questa è una ariante personale, andrebbe usato il vino rosso, forse il Sangiovese), 1/2 Kg di passata di pomodoro, pepe e sale q.b..

Preparazione: tritare cipolla sedano e carota e soffriggerli co l’olio evo, unirvi il macinato con il rametto di rosmarino e lasciare cuocere facendo evaporare l’acqua della carne. Quando accenna a restringersi unirvi il vino bianco, fare sfumare ed unire la passata di pomodoro il sale ed il pepe. lasciare cuocere per circa 2 ore.

Guarnitevi le tagliatelle fatte in casa di cui vi darò la ricetta prossimamente. E siccome la ricetta mi ricorda Bologna, la casa di un mio caro amico che non c’è più,  e dico la casa perchè di Bologno lui era veramente il re, ho pensato di accompagnare questo classico con questa canzone: Lucio Dalla – Canzone

Tags: , , , , , , , , , ,

Author:ziopepperone

Ho iniziato per diletto avendo ritrovato un nuovo stato single che pensavo di non dover più affrontare nella vita. E ho riscoperto i piatti ed i sapori che da piccolo mia nonna mi regalava. E' così che mi sono appassionato alla cucina facendo cose semplici che risvegliassero in me gli odori, le sensazioni, i gusti della mia infanzia.

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

Comments are closed.