Crea sito

Spaghetti alla puttanesca

Di questo piatto mi piace già il nome, “spaghetti alla puttanesca”, ha un suo erotismo che entusiasma. Poi io me lo cucino a modo mio, sostituendo le acciughe (che non mi piacciono) con i capperi. Ingredienti: 100 gg acciughe (io uso una manciata di capperi sott’aceto), 400 gg di pomodori, 320 gg di spaghetti, 1 spicchio d’aglio, 100 gg di olive nere, olio per friggere, un peperoncino, sale. Preparazione: mettete in un tegame l’olio, lo spicchio d’aglio privato del germoglio e il peperoncino spezzettato. Scaldate e, quando l’aglio incomincerà a diventare biondo, levate la padella dal fuoco e unite le acciughe oppure i capperi. Rimescolatele e schiacciatele in modo che si sciolgano senza bruciare. Rimettete la padella sul fuoco e, quando le acciughe saranno perfettamente sciolte ( o i capperi), unite i pomodori a grappolo lavati e tagliati a pezzetti. Portate a ebollizione e fate addensare la salsa. Fate cuocere per una decina di minuti. Snocciolate le olive e unitele alla salsa. Eliminate il peperoncino e lo spicchio d’aglio. Assaggiate e correggete di sale. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolateli al dente e padellateli per condirli con la salsa preparata.

SPAGHETTIPUTT

Tags: , , , , , , , ,

Author:ziopepperone

Ho iniziato per diletto avendo ritrovato un nuovo stato single che pensavo di non dover più affrontare nella vita. E ho riscoperto i piatti ed i sapori che da piccolo mia nonna mi regalava. E' così che mi sono appassionato alla cucina facendo cose semplici che risvegliassero in me gli odori, le sensazioni, i gusti della mia infanzia.

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

Comments are closed.