Crea sito

Crema Ganache

C’è una storia che narra che ai primi dell’800, in una pasticceria famosa di Parigi un apprendista pasticcere, nell’eseguire un ordine impartitogli dal suo Maitre, fece cadere in una ciotola di panna liquida delle scaglie di cioccolato rovinando la preparazione di un dolce. Il Maitre si infuriò è gli diede del “ganache” dell’idiota. Il ragazzo per rimediare mescolò tra di loro gli ingredienti e alla fine realizzò una crema che al Maitre non dispiacque, anzi la intitolò Ganache in onore del suo “idiota” garzone. Ecco allora la crema Ganache: Ingredienti: 250 gg di panna liquida, 250 gg di scaglie di cioccolato, 30 gg di burro. Preparazione: portate ad ebollizione la panna in cui avrete miscelato il burro. Appena prima che il composto giunga ad ebollizione mettetelo in una ciotola a bagno maria in acqua fredda e aggiungete le scaglie di cioccolate; mescolate con una frusta sino ad ottenere un impasto cremoso. Se la crema non sarà solida potrete inserirla nel frigor nel ripiano più in basso per raffreddarla e poi continuare a mescolare. Fate attenzione alla crema che è molto sensibile al calore e quindi si liquefa con facilità anche a temperatura ambiente. Il preparato sarà pronto quando avrà raggiunto una certa consistenza e cremosa. Usatela anche per guarnire profiteroles, cannoli, torte e pasticcini.

Crema Ganache

Crema Ganache

Tags: , ,

Author:ziopepperone

Ho iniziato per diletto avendo ritrovato un nuovo stato single che pensavo di non dover più affrontare nella vita. E ho riscoperto i piatti ed i sapori che da piccolo mia nonna mi regalava. E' così che mi sono appassionato alla cucina facendo cose semplici che risvegliassero in me gli odori, le sensazioni, i gusti della mia infanzia.

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

Comments are closed.